Con un ciclo di dieci puntate, “Citizen Report” è in onda dal 13 aprile di notte su Rai Tre, per raccontare attraverso le testimonianze dei protagonisti e autori dei filmati problemi e tematiche attuali come famiglie allargate, immigrazione, precariato, religione, droga, ecologia, narrando la realtà da un altro punto di vista.

Presentatrice del programma è Federica Cellini che, oltre a lanciare i video delle puntate, davanti a due monitor con altrettante webcam collegate dialoga con colleghi e vlogger.

Dopo il debutto in rete, con oltre 700 iscritti alla community e più di 730 video caricati, “Citizen Report”, il programma di giornalismo di Rai Educational, si sposta in televisione per raccontare al grande pubblico quello che succede nel vasto mondo di Internet.

Come spiega Giovanni Minoli, direttore di Rai Educational:

Citizen Report rappresenta un esperimento di contaminazione fra le varie piattaforme il ruolo del servizio pubblico è quello di aiutarci a passare dall’uso brutale della Rete a imparare a raccontare la realtà. Bisogna costruire una comunità di vlogger che imparino il linguaggio del racconto e non solo a mettere filmati in rete.

A commentare i video che di volta in volta andranno in onda, ci saranno ospiti di eccezione come Neri Marcorè, Malika Ayane, Giovanni Soldini, Pif de “Il Testimone”.

Come afferma Minoli:

Quello delle piattaforme multimediali è un linguaggio raffinato che va offerto al pubblico e che, in questa declinazione, intende anche ridimensionare la cultura dei youtubisti.