Claudia Mori, dalle pagine del settimanale Chi, racconta di avere una paura tremenda di microbi e contagi. Si tratta di una vera e propria fobia: l’artista è talmente terrorizzata da costringere truccatori e parrucchieri ad indossare mascherine mentre svolgono il loro lavoro.

La paura di germi e agenti patogeni, inoltre, ha spinto il neo giudice di X-Factor ad appendere un particolare cartello sulla porta del proprio camerino:

C’è l’influenza “A”, diamo il buon esempio: non diamoci la mano, non baciamoci quando ci salutiamo… Anche questo è amore. – Claudia Mori

Il tutto è stato documentato da Selvaggia Lucarelli che, dalle pagine del proprio blog, pubblica la foto dell’avviso.

Negli ultimi giorni, oltre al suo essere eccessivamente permalosa nei confronti degli autori, dei suoi colleghi giudici e del pubblico, la Mori fa parlare di sé a causa del proprio conto in banca. Un articolo di “Italia Oggi”, infatti, analizza le tasche dei coniugi Celentano: i due cantanti, grazie a società di produzioni musicali, società televisive e alcune proprietà immobiliari, posso contare su una liquidità di circa 7 milioni di euro.

Tra le società televisive possedute spicca la “Ciao ragazzi SRL”, di cui la Mori possiede il 100% del capitale, che produce fiction TV, mentre tra quelle musicali sono notevoli la “Luna Park edizioni musicali”, con un fatturato annuo pari a circa 168.000 euro, e la “Clan edizioni musicali”, che ha fatturato nel 2008 411.000 euro.