Dopo il sesso, meglio farsi le coccole o mettersi subito a dormire? Una ricerca made in USA condotta da un team di psicologi evoluzionisti interessati alle relazioni tra uomini e donne, svela i comportamenti intrapresi dalle coppie dopo il rapporto sessuale (o in assenza e di esso) e, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, non sono sempre gli uomini ad addormentarsi per primi.

Dopo il sesso, cosa accade di solito? Le coccole o una bella dormita? Si comunica con il partner o si cerca un muto momento di tenerezza? Gli psicologi americani Daniel J. Kruger (University of Michigan) e Susan M. Hughes (Albright College), attraverso dei questionari anonimi somministrati a 456 persone, hanno voluto focalizzare l’attenzione sul post-sesso, un momento giudicato cruciale per la coppia, in quanto questo lasso di tempo può essere sfruttato per rinsaldare il legame con il partner.

In assenza di sesso, sostiene la ricerca, sono le donne ad addormentarsi per prime, il che si spiega con l’ipotesi che vede l’uomo sveglio più a lungo per cercare di sedurre la compagna, mentre dopo un rapporto sessuale, il “primato” viene equamente diviso tra uomini e donne. Se la donna rimane sveglia, probabilmente sta cercando una qualche forma di comunicazione, verbale o non, che rinforzi il rapporto: in termini evoluzionistici, infatti, le donne sarebbero spinte a consolidare l’impegno nella relazione, e a ricevere dall’uomo conferme in tal senso.

Fonte: Panorama