Chi l’ha detto che un buon cocktail debba essere obbligatoriamente alcolico? Nessuno. E infatti esistono moltissime ricette per preparare dei cocktail analcolici altrettanto buoni e dissetanti, la maggior parte naturalmente con l’utilizzo di frutta o sciroppi. E divertenti da preparare. Un altro vantaggio dei cocktail analcolici è che non c’è bisogno di svuotare il portafogli per acquistare gli ingredienti.

Gli analcolici non sono più riservati soltanto ai minorenni. Animano praticamente tutte le feste o le cerimonie. Colorati, dal gusto dolce, indicatissimi per gli astemi o per chi deve guidare. Serve naturalmente abbondante ghiaccio, se avete uno shaker potete anche improvvisarvi barman per una sera. Per alcuni mixer occorre anche un pestello, ma possono andare bene pure le posate. Si può usare infine il frullino.

Prima di lanciarsi nella preparazione di un cocktail analcolico, è indispensabile dunque essere forniti di frutta a piacere, soda, pestello, ghiaccio e sciroppi di frutta. Facciamo qualche esempio di cocktail buono e colorato. Si può mischiare il succo di mela verde, kiwi, pompelmo e lime (questi ultimi due devono essere la metà dei primi due). A questo punto, non resta che shakerare per qualche secondo e versare nel bicchiere.  Ma si possono pure mescolare mango e pesca, succo di arancia, di ananas o cedrata. E ancora: succo d’arancia, di limone, d’ananas, di pompelmo e granatina.

Se vi piace la menta, esistono numerosi cocktail analcolici che la contemplano. E in questo caso si può aggiungere pure lo zucchero. Se volete fare una bellissima figura, c’è anche il Caipiroska alla fragola. Occorrono lime, zucchero di canna, fragole, acqua tonica e ghiaccio. Potete lavare il lime e le fragole, tagliandoli poi a pezzetti. In un bicchiere, intanto, avete aggiunto zucchero e succo di lime, facendoli amalgamare, e aggiungendo le fragole. Pestate il tutto. Tritate il ghiaccio e riempite il bicchiere, unite la soda (o la Sprite) e mescolate il tutto.

Galleria di immagini: Il cocktail privato per Brioni a Francoforte