Il Sex on the beach è un cocktail dolce e rinfrescante ed è forse uno dei drink più bevuti in Europa. Durante gli anni Settanta non venne creato nessun cocktail contenente la parola sex, poiché ritenuto sconveniente nei locali statunitensi. Nacquero quindi prima il Fun on the beach e poi il peach on the beach, quest’ultimo aveva tra gli ingredienti  anche il midori, che all’inizio degli anni Ottanta non era facilmente reperibile.  E’ dunque la formula dell’iniziale Fun on the beach” ad affermarsi in Europa, modificando poi il proprio nome con quello attuale: Sex on the beach .

Ecco la ricetta:

Mettete 3 cubetti di ghiaccio nello shaker, aggiungere 1/2 parte di Vodka, 1/2 parte di Vodka alla pesca, 1 parte di succo di mirtillo, 1 parte di succo di Arancia e se volete il succo di Ananas. Shakerate  poi fino a che non si raffredda lo shaker. Versate in un tunmler grande e decorate con una ciliegina o con una fettina di ananas e servite con una cannuccia.

photo credit: ThiagoMartins via photopin cc