Nel 1978 Jacques Polge crea per la maison francese Chanel il profumo Coco Mademoiselle. Nacque dall’amore che aveva Madmoiselle Coco per l’oriente, per quelle terre lontane dai profumi forti e incisivi.

Nel 2001 viene riproposto sul mercato indirizzato a un pubblico più giovane, che si discosta da quello a cui normalmente si rivolge il brand. Anche le note di testa vengono modificate e rese più fresche e delicate senza deturpare l’eleganza e sobrietà della fragranza.  Un profumo pensato per una donna nel fiore dei suoi anni, delicato e fresco come la sue età. Racchiude in se l’essenza di una donna libera ed audace. Basta un solo anno, il 2002, a questo profumo per entrare nel cuore delle donne e vincere il premio come miglior profumo europeo dell’anno.

Coco Mademoiselle: fragranza

Piace perché è un profumo elegante ed irriverente allo stesso tempo. Le note orientali, smorzate da quelle più fresche lo rendono unico. Il sud Italia, i suoi agrumeti e quell’odore un po’ acido ma mai invadente viene sapientemente mixato con quello dei fiori più delicati. Rosa e gelsomino abbracciano delicatamente l’arancio ed il tenue limone, dando alle note di testa un’esplosione olfattiva da assaporare.

L’egregio lavoro di Polge nel dosare e smorzare le note più orientali, come la vaniglia, calibrandole con quelle più fresche del muschio bianco, rendono questo profumo una ventata di freschezza che trasmette gioia di vivere. Adatto a tutte le stagioni, poiché non muta e non altera le sue note, amato da chi vuole lasciare un segno. La sua incredibile freschezza trasporta la mente portandola in una Sicilia rigogliosa, dove i profumi pervadono l’aria senza mai appesantirla.

Sensazionale ed emozionale, questo il viaggio olfattivo che trasmette Coco Mademoiselle. Questo prezioso nettare è racchiuso in un’altrettanto preziosa confezione. Un flacone iconico, riconducibile immediatamente alla maison Chanel, sigillato a mano con l’arte del baudruchage, trasparente ed elegante. Nel 2011, a dieci anni dalla sua uscita, Chanel decide di festeggiare l’enorme successo riscosso con questo profumo con una nuovissima campagna pubblicitaria con protagonista Keira Knightley.

La pubblicità, diretta dal regista Joe Wright, vede l’attrice girare per Parigi nelle prime ore del mattino. Una luce rosa le illumina il viso della donna che esplora la città a cavallo della sua potente moto. Un inno alla modernità, alla libertà, a una donna forte ed indipendente, capace di scegliere andando anche contro le regole. Uno spot che racchiude in se egregiamente l’anima di questo profumo, rievocando le stesse sensazioni che si provano nell’indossare Coco Mademoiselle.