Accade talvolta che aziende apparentemente molto diverse, rispetto alle quali sarebbe difficile trovare una certa continuità, decidano di unire il rispettivo know how, per creare prodotti decisamente interessanti. Alcune di queste collaborazioni diventano durature nel tempo, si consolidano, e i marchi interessati continuano a sfornare novità anche per periodi piuttosto lunghi.

Un’esperienza di questo genere è quella che lega da tempo l’azienda celebre per i prodotti tecnologici Asus, e uno dei marchi storici dell’automobilismo sportivo come Lamborghini.

Dopo una lunga serie di computer portatili caratterizzati da ottime prestazioni e da un design decisamente ricercato, i due marchi si sono nuovamente uniti per sfornare una serie di accessori sempre legati al mondo dei PC.

Si va dallo zaino porta computer all’astuccio utile per custodire in tutta sicurezza il proprio portatile, fino al mouse senza fili WX, uno dei più precisi sul mercato, che ricorda il cofano di una vettura in pieno stile Lambo.

L’estetica di questi oggetti è stata curata dall’azienda di Sant’Agata Bolognese, mentre i contenuti tecnici sono stati elaborati da Asus, per un risultato che certamente non può passare inosservato.