Colleghi di lavoro e buona educazione: non sempre gli uni vanno a braccetto con l’altra. Per cercare di rendere gli ambienti lavorativi più inclini al bon ton, lo scrittore Derek Blasberg ha pensato bene di pubblicare Classy, un manuale del galateo in ufficio che si è rivelato subito un grande best-seller.

=> Leggi come comportarsi se il capo ci prova

Per chi desidera comportarsi al meglio in ufficio e sul posto di lavoro, il libro di Derek Blasberg è dunque la lettura più consigliata. Si può rivelare inoltre un regalo perfetto per i colleghi di lavoro, un modo gentile per suggerir loro come comportarsi in un ambiente professionale.

I manuali di buone maniere oggi non riguardano più solo i comportamenti da tenere in alta società, in ambienti mondani, oppure a tavola. Con Classy, il bon ton viene sdoganato anche agli uffici e alle aziende, con una serie di regole e di comportamenti che è meglio tenere e altri che invece sarebbero da evitare.

=> Scopri come vestirsi in ufficio

Il libro firmato da Derek Blasberg non è quindi rivolto soltanto alle più snob, ma è una lettura consigliata a chiunque; il manuale ha infatti raggiunto i vertici della classifica dei libri più venduti negli Stati Uniti. Vediamo allora qualcuno dei suggerimenti dell’autore, alcuni magari scontati, ma che possono risultare utili per essere apprezzate di più sul posto di lavoro.

Innanzitutto, per le fumatrici è sempre meglio chiedere agli altri presenti in stanza se dà fastidio il fumo; nel caso, meglio accendersi una sigaretta all’infuori dell’ufficio. Per quanto riguarda l’attitudine sul lavoro, meglio evitare di essere troppo saccenti o arroganti, così come si dovrebbero tenere il più possibile a bada parolacce e volgarità.

Per quanto riguarda i rapporti con i colleghi di lavoro, è bene stringere amicizia con i colleghi e frequentarli anche all’infuori dell’ufficio, ma evitare invece flirt e atteggiamenti troppo provocanti. È inoltre bene cercare di dare sempre una mano ai colleghi quando lo richiedono.

=> Scopri perché i colleghi peggiori sono le donne

Quando si incontra un cliente, o un nuovo collega, è poi buona abitudine alzarsi in piedi e presentarsi stringendogli la mano. È buona educazione quindi bussare sempre prima di entrare in un ufficio, anche se la porta è aperta. Per chi è interessata ad approfondire, è consigliata infine la lettura completa del libro di Derek Blasberg.