Si chiama blorange il trend più chiacchierato tra i colori capelli estate 2017: una tinta pastello che mescola il biondo e l’arancione. Dal mix del blonde e dell’orange, infatti, nasce questa nuova sfumatura a metà tra il biondo miele e il color mandarino.

Dopo il bronde, la tendenza 2016 che sposava il brown con il blonde, questa nuova sfumatura ha già conquistato le instagrammer più famose del mondo con un guizzo decisamente pop. I capelli blorange ricordano molto il color biondo fragola, altra grande tendenza delle ultime stagioni. Una tinta all’insegna dell’originalità, adatta a un pubblico rigorosamente giovane, capace di riscaldare i tagli di capelli corti o lunghi che conquistano in questo modo una allure più femminile ma allo stesso tempo grintoso.

Se le teste più aggressive non potranno che optare per il colore pieno, è facile immaginare che personalità più discrete preferiranno tocchi blorange come punti luce, per dar vita a inusuali chiaroscuri tra i capelli.

La creatrice di questo nuovo tormentone estivo è la giovane hair stylist Alex Brownsell, che in poco tempo è riuscita a trasformare il suo Bleach nel salone più alla moda di Londra, meta ormai più che ambita del bel mondo che detta le regole, frequentato come è da molte star inglesi, dalla Jagger a Sienna Miller a Poppy Delevingne.

Galleria di immagini: Colori capelli estate 2017, blorange, foto

A chi sta bene il blorange? A ragazze con occhi chiari e incarnati pallidi. A lanciarlo, d’altronde, nell’etere sono state Pyper America, durante l’ultima sfilata Dolce & Gabbana, e Georgia May Jagger, entrambe modelle – bellissime – bionde e con la pelle chiara. Anche se la lista delle socialite che si sono lasciate sedurre da questa tinta si va allungando.

Secondo alcuni, il blorange è nato da un tentativo di Georgia May Jagger di archiviare la tinta rosso vivo per tornare al suo biondo brit. Ogni tanto, d’altronde, le cose sfuggono di mano e questa potrebbe essere una di quelle: già perché non tutte sono ricchissime it girl che trascorrono la vita tra una fashion week e l’altra, facendo scalo alle Bahamas; non tutte sono modelle e non tutte fanno della propria attività su Instagram il proprio lavoro. Quindi? Moderazione… tanto più che con le tinte fai da te si fanno davvero dei disastri. Se in più si aggiunge che il colore Pantone che sta per invadere guardaroba e trousse del make up è il verde greenery, gli abbinamenti cromatici della prossima estate potrebbero davvero risultare catastrofici.