Sapere come apparecchiare la tavola di Natale al meglio è fondamentale per creare l’atmosfera giusta sotto le feste, tra decorazioni, soluzioni eleganti, segnaposti e tante idee, dagli addobbi Ikea alle proposte per una tavola di Natale shabby chic.

Il Natale è infatti una festività fatta di suggestioni visive, di luci, colori e di convivialità: intorno alla tavola si riusce la famiglia, si accostano amici e parenti, avvicinando le generazioni tra bambini che portano una ventata di allegria e nonni che raccontano le loro storie.

Il mangiare è poi una parte importante nelle tradizioni natalizie di tutta Italia (e del mondo), e quindi sulla tavola si accendono inevitabilmente i riflettori: apparecchiarla e decorarla per le feste è quindi importante e fa parte dello spirito del Natale.

Ecco, in una guida utile e snella, le idee e le soluzioni su come apparecchiare la tavola di Natale.

Decorazioni per la tavola di Natale, le idee

Gli addobbi natalizi per tavola da pranzo possono ricalcare lo stile di eventuali decorazioni della casa e dell’albero, se presente nella stessa stanza, e generalmente sono ispirate ai colori e ai simboli cari al Natale, dal rosso al bianco passando per l’oro, con stelle di Natale, Babbi Natale, pupazzi e fiocchi di neve.

Tra le idee più semplici da realizzare ma anche in grado di stupire gli ospiti ci sono quelle che prendono ispirazione e materiale dalla natura: pigne, agrifoglio, agrumi possono essere sistemati in centrotavola, ornati da nastri e abbelliti con glitter.

Soluzioni semplici sono anche quella di decorare la tavola con tanti piccoli pacchi regalo sparsi o sovrapposti e incollati tra loro, oppure con biscotti a tema natalizio realizzati in pan di zenzero.

Tavola di Natale elegante: idee, soluzioni, consigli

Quando si programmano un pranzo o una cena formale sotto le feste, la tavola di Natale elegante diventa quasi un obbligo. Che si tratti di un invito al capo, ai colleghi d’ufficio o ai suoceri, la tavola in queste occasioni deve essere natalizia ma anche elegante e assolutamente impeccabile.

Si parte dalla scelta della tovaglia: semplice ma di un tessuto raffinato se le decorazioni saranno importanti, ricamata e preziosa se si vuole puntare su di essa. Piatti, bicchieri e stoviglie devono essere sobri ed eleganti, evitando gli eccessi cui a volte il Natale porta, e posizionati a regola d’arte. Per esempio è utile scegliere due colori preponderanti, come bianco e rosso, o bianco e oro, e utilizzarli per tutta la tavola.

Candele su candelieri o candelabri sono la decorazione ideale per una tavola di Natale elegante, ma un’alternativa può essere un centrotavola formato da fiori e palline o bacche.

Segnaposti tavola Natale

I segnaposti tavola Natale sono un’idea per decorare e al tempo stesso un oggetto utile per fare chiarezza sui posti assegnati. Nelle lunghe tavolate sotto le feste infatti è bene mettere ordine, anche affinché – come vuole il galateo – siano alternati uomini e donne e le coppie siano separate, per non creare spiacevoli “capannelli” di persone che parlano tra loro escludendo gli altri.

Dei simpatici segnaposti si possono realizzare con cartoncini incastrati su piccole pigne, oppure dei cartoncini con il nome si possono legare con nastri rossi ai calici. Anche dei bastoncini di cannella tenuti insieme in verticale e stretti da un nastrino sono la perfetta base per inserire il cartoncino.

Tavola di Natale Ikea, idee 2016

Sono tante le idee per la tavola di Natale Ikea, grazie alle numerose proposte “festaiole” del brand del design low cost. Per una tavola informale e ispirata allo stile nordico si possono disseminare sul piano gnomi in ceramica, le tipiche capre benauguranti svedesi intrecciate o cavalli in cartoncino.

Candelieri e candele senza profumo saranno invece l’ideale per una tavola più elegante o dal mood minimal, magari circondati da palline di colori neutri o da tante lucine.

Tavola di Natale shabby chic

La tavola di Natale shabby chic è una declinazione romantica e vintage, adatta a rendere l’ambiente caldo e tradizionale ma con un occhio alle tendenze d’arredo. Al bianco sporco, al crema e al tortora di tovaglie all’uncinetto, con tovaglioli in pizzo, per questo tipo di tavola sarà il caso di aggiungere solo colori tenui, come il rosa, oppure l’oro, ma evitando texture troppo brillanti.

Gabbiette, candele in barattoli con nastri in juta, bicchieri piatti e stoviglie della nonna faranno il resto. Anche piccoli alberi di Natale, palline e stelle dovranno mantenere le tonalità neutre e sobrie dello stile shabby chic.