Il fondotinta minerale è una scelta perfetta se si vuole colorare il viso con un prodotto 100% naturale che copra in leggerezza.

L’aspetto del fondotinta minerale, generalmente in polvere libera, può però destare qualche preoccupazione nelle più inesperte.

Non lasciatevi spaventare: applicare il fondotinta minerale è semplicissimo!

Innanzitutto idratate a fondo la pelle: è un gesto importante per questo tipo di make up che può tendere a seccarla.

Vi servirà un pennello Kabuki, dalle setole corte e fitte, e il coperchio del vostro fondotinta: versate all’interno di quest’ultimo una piccola quantità di prodotto e prelevatela con il pennello Kabuki, effettuando movimenti circolari.

La polvere si depositerà all’interno del pennello e basterà lavorarla sul viso con i medesimi movimenti circolari per farla depositare.

Proseguite così su tutto il viso.

Se volete una maggiore coprenza, scegliete il pennello Flatbuki, simile al Kabuki, ma con setole piatte.

Un secondo metodo di applicazione del fondotinta minerale prevede di mischiarlo alla vostra crema idratante: otterrete così una leggera crema colorata.

(Seguite Véronique anche sul suo blog veroniquetresjolie.com)