Sandali o infradito, d’estate avere piedi perfetti e curatissimi è un imperativo irrinunciabile. Anche se non amate concedervi spesso una pedicure professionale dall’estetista per prendervi cura del corpo, seguendo qualche semplice regola anche a casa potrete assicurare ai vostri piedi un aspetto impeccabile, a prova di calzature estive o di giornate i spiaggia.

Da dove iniziare? Ecco alcune dritte utili.

  • Almeno una volta a settimana è bene trovare il tempo per un pediluvio in acqua tiepida a cui va aggiunto del bicarbonato oppure dell’amido di riso. Questo servirà per ammorbidire la pelle dei piedi e per renderla più elastica. Al termine del pediluvio, tenete i piedi sotto il getto di acqua fredda per riattivare la circolazione.
  • Oltre al pediluvio, un’idea utile è quella di utilizzare degli scrub per i piedi, da massaggiare soprattutto sui punti critici, come i talloni. Questo vi permetterà di eliminare gli strati di pelle morta favorendo la rigenerazione dell’epidermide. Al termine applicate una crema idratante specifica per i piedi facendola penetrare in profondità.
  • Spesso, inoltre, sui piedi si creano antiestetici calli: in questi casi può essere necessario utilizzare la pietra pomice, anche se comunque per questo tipo di problema è meglio affidarsi alle mani esperte dell’estetista. Vietato cercare di rimuovere i calli con forbicine o strumenti affini perché il rischio è quello di provocare un’infezione.
  • Infine, non trascurate le unghie. Prima di scegliere e applicare lo smalto desiderato, assicuratevi che le unghie siano perfette: utilizzate una lima di cartone per definire i contorni e dare una forma squadrata e servitevi dello spazzolino per pulirle al meglio. Infine, posizionando i classici separatori per le unghie, potrete procedere all’applicazione dello smalto, tenendo a portata di mano un bastoncino di ovatta e del solvente così da poter correggere eventuali sbavature.
  • Se poi non siete particolarmente abili a mettere lo smalto un’idea furba può essere quella di rivolgervi all’estetista per richiedere il gelish, ovvero lo smalto semipermanente che vi permetterà di avere piedi perfetti e unghie estremamente naturali, anche per 30/40 giorni.