Si esce insieme da mesi, ci si conosce abbastanza e si sta bene insieme. Ma mentre lei sogna le nozze e si immagina all’altare fasciata di bianco con il bouquet in mano, lui non ha mai fatto cenno all’argomento matrimonio e lascia la compagna in balia di mille dubbi.

Si deciderà mai a sposarmi? Questa è la domanda che molte donne purtroppo sono costrette a farsi quando hanno al loro fianco un partner misterioso, apparentemente allergico a qualsiasi tipo di legame coniugale.

Galleria di immagini: Uomini allergici al matrimonio

La verità sembra difficile da scoprire, e molte donne preferiscono non toccare l’argomento in attesa che il fidanzato o convivente faccia il primo passo, sperando che improvvisamente lui si svegli una mattina con la voglia di essere marito, e magari padre.

Esistono alcuni segnali inequivocabili che una donna deve captare per scoprire se il partner pensa al matrimonio, verificando se, al contrario, l’idea di condividere la vita insieme alla sua compagna non gli passa minimamente per la testa.

Per prima cosa bisogna ascoltare come lui descrive le sue ex fidanzate, spesso e volentieri definite pazze, assillanti e ossessionanti da coloro che non hanno mai avuto una relazione stabile, e che probabilmente non sono disposti ad avere nemmeno adesso.

Se poi lui non manca di romanticismo, ma organizza cenette intime lontano da occhi altrui e in luoghi sempre appartati, si è forse in presenza del tipico scapolone incallito. Meglio proporre un incontro con amici al ristorante in pieno giorno e osservare le sue reazioni davanti a molte persone.

Anche monitorare le sue telefonate può essere utile, infatti se non si fa sentire con regolarità e, peggio, ignora gli SMS ricevuti dalla compagna, potrebbe voler dire che ha un’altra relazione in ballo e tiene il piede in due staffe.

Tenere sotto controllo il suo profilo su Facebook è spesso rivelatorio, infatti un uomo poco propenso a instaurare una relazione di coppia duratura non modifica il suo stato segnalando di avere un legame, ne tantomeno informa gli amici sulle uscite con la partner e sulle novità della sua relazione.

Una mancanza di interesse, e di domande riguardo il lavoro della fidanzata e le persone che frequenta rappresenta spesso in indice di scarso coinvolgimento: in definitiva, lui non desidera spendere energie per creare qualcosa di speciale che duri nel tempo.

Un ultimo consiglio. Attenzione a chi si dichiara innamorato perso dopo il primo incontro: spesso è un fuoco di paglia, che si spegne in breve tempo senza crescere e trasformarsi in un rapporto consolidato.