In un rapporto di coppia serio e duraturo, gli uomini molto spesso non sono in grado di usare il dialogo per risolvere facilmente i problemi: questa è una delle tante ragioni per cui la decisione di interrompere una relazione sembra sempre un fulmine a ciel sereno.

Secondo gli esperti, sarebbe però possibile recepire alcuni segni del crollo di una relazione osservando attentamente il comportamento maschile nella vita quotidiana.

Galleria di immagini: litigi di coppia

Quando la relazione sembra andare male il partner potrebbe voler accollarsi più lavoro del normale per compensare la mancanza di affetto o di attenzioni. In questo modo, riesce a non pensare alla coppia usando il lavoro come un blando antidolorifico sentimentale. Inoltre, passare più tempo a lavoro gli permette di curare uno spazio completamente personale, dove si sente protetto dalla crisi di coppia.

Bisogna fare molta attenzione alle classiche “serate per soli uomini“: quando la relazione è in crisi, gli uomini tendono a chiudersi a riccio anche durante le uscite, evitando di organizzare un incontro tra gli amici e la propria fidanzata. Questo atteggiamento permetterà a uomo di essere più sicuro qualora decidesse di lasciare la sua compagna.

La mancanza di comunicazione indica la crisi nel rapporto: se i membri di una coppia riescono solo a parlare delle previsioni del tempo o degli ultimi fatti di cronaca, significa che sono distanti nell’intimità. Il non riuscire più a condividere un segreto potrebbe essere un campanello d’allarme che indica la crisi con il proprio partner.

Interpretare i segni lanciati attraverso il linguaggio del corpo potrebbe essere un ottimo modo per prevedere la crisi in un rapporto. Gli uomini tendono a essere molto espressivi con i gesti o i comportamenti: se ad esempio si nota una mancanza di coccole sotto le coperte, molto probabilmente il partner è in crisi e sta cercando il momento giusto per comunicarlo.

Spesso gli uomini sono abituati a mandare SMS come conseguenza di una sensazione o a un impulso emotivo verso la propria compagna. Anche un messaggio contenente solo la parola “Buonanotte” o “Buongiorno” è importante per la coppia: se si nota un calo dei messaggi ricevuti dal proprio partner, bisogna cominciare a preoccuparsi sull’andamento della relazione.

Infine, è importante notare l’atteggiamento che un uomo ha nei confronti della propria compagna davanti agli altri. Se infatti non ha problemi a tenere per mano la propria fidanzata o baciarla in pubblico, vuole far sapere al mondo esterno che è felice con la sua ragazza. Se invece per strada preferisse camminare distante da lei, l’indifferenza è una chiara richiesta di indipendenza dal rapporto sentimentale.