Come ci si fidanza? Quante volte da più o meno adolescenti ve lo siete chiesti? Una domanda martellante che vi riempiva la testa quando alle elementari guardavate “l’uomo della vostra vita”, ovvero il vostro maestro di religione, e che tutt’ora, a più di vent’anni di distanza, vi tormenta l’anima quando pensate al vostro migliore amico, quello che alle elementari vi avrebbe voluto vedere le mutandine, ma voi eravate troppo prese dal maestro di religione.

Ora, dall’alto della mia grande esperienza di venticinquenne (ma dove?), ho deciso di condividere con voi il mio sapere, frutto di esperienza di anni e anni di… Confidenze tra amiche!

Dunque, potreste essere fidanzati se:

1. al pizzino “Ti vuoi mettere con me?” Quadratino per il SI quadratino per il NO, lei/lui ha messo la croce sul quadratino SI;

2. lui fa vedere (e toccare) il pisellino a lei, e lei fa vedere (e toccare) la farfallina a lui;

3. lui ti ha portato a casa dei suoi per il pranzo della domenica;

4. dopo l’undicesimo incontro da trombamici, avete iniziato a farvi le coccole;

5. lui ti presenta il suo migliore amico;

6. lei non chiude la porta del bagno per fare pipì;

7. lei inizia a segnarti il territorio lasciando la lingerie in giro per la casa;

8. lui vende il suo biglietto del derby per portarti a cena fuori;

9. vi tatuate il vostro nome dentro un cuore molto trash. Come Belen & Stefano.

10. per tacito accordo.

photo credit: Sean Molin Photography via photopin cc