Al momento non è possibile, in fase di concepimento, stabilire se il nascituro sarà un maschio o una femmina. Esistono, però, dei piccoli espedienti che possono far aumentare le probabilità di concepire un maschietto piuttosto che una femmina.

Chi desiderasse una bambina saprà che l’ovulo femminile deve essere fecondato da uno spermatozoo X perché a nascere sia una femmina. Un ambiente particolarmente acido favorisce la sopravvivenza degli spermatozoi X e aumenta quindi le probabilità che venga fecondata una femmina. In questo caso, quindi, sarà bene eccedere con alimenti che rendono il pH della vagina più acido.

Galleria di immagini: Belen Rodriguez servizio fotografico incinta