Come come conquistare un uomo Gemelli, mantenendo sempre elevata la sua curiosità e la sua attrazione? Creativo, dinamico e incredibilmente sfuggente, il segno dei Gemelli (21 maggio – 20 giugno) è infatti uno dei rappresentanti più affascinanti, e innovativi, dello zodiaco. Sognatore, nonché a tratti ambivalente, saprà sempre come attirare le attenzioni su di sé, anche in modo indiretto.

Prima di cominciare è bene sottolineare come le peculiarità di un individuo non vengano stabilite unicamente dalla posizione del Sole alla nascita, quindi dal segno zodiacale, ma anche dal transito degli altri pianeti, dall’ascendente e da molto altro ancora. Per questo motivo, fra i nati nel segno dei Gemelli potrebbero sussistere delle diversità anche del tutto rilevanti. Di conseguenza, è sempre consigliato analizzarne nel dettaglio il tema natale.

Caratteristiche del segno

Il Gemelli è un segno mobile dello zodiaco, caratterizzato dall’elemento Aria nonché guidato dal pianeta Mercurio. Tipicamente primaverile, si tratta di uno dei rappresentanti più creativi dello zodiaco, nonché dall’intelletto più vivace. Grazie alla guida di Mercurio, il pianeta della comunicazione e dell’intelligenza, il Gemelli ama la conoscenza, le arti, il piacere della scoperta, nonché i viaggi. Questi, potranno essere reali, quali la partenza per una meta esotica, ma anche puramente mentali e immaginativi. Spesso accusato ingiustamente di doppia personalità, il Gemelli può risultare ambivalente solo d’apparenza: non ama infatti posizioni troppo prestabilite, ma preferisce elaborare un proprio ambito di valori in cui agire, senza conformarsi a canoni sociali prestabiliti, soprattutto quando vissuti come profondamente ingiusti.

Sul fronte delle relazioni, e degli scambi interpersonali in generale, il Gemelli ama la scoperta e la diversità. Difficilmente, infatti, è attratto da persone molto simili a se stesso, ma preferisce indagare i caratteri degli opposti, perché ama comprendere, mettersi in gioco, imparare dal prossimo. Può apparire però sfuggente e, soprattutto, poco dettato dalla costanza: come gran parte dei segni primaverili, infatti, anche il Gemelli ripone grande valore alla sua indipendenza e, per questo, potrebbe di tanto in tanto isolarsi per dedicarsi unicamente a se stesso. Questo atteggiamento non deve essere confuso con la mancanza di sensibilità nei confronti degli altri, poiché il Gemelli ha un’alta stima sia della famiglia che degli amici, nonché del partner. Entrare nelle sue grazie, e conquistare la sua fiducia, potrebbe però non essere semplice: il segno offre un intero mondo da esplorare, ma pretende giustamente gli altri facciano lo stesso. Non è particolarmente geloso, a meno che non vi siano dubbi fondati, e non disdegna le modalità innovative o insolite per condurre la coppia.

Come conquistare un uomo Gemelli

Così come già accennato, il Gemelli è un segno governato da Mercurio e questa condizione si fa certamente percepire nelle relazioni, sia nel primo corteggiamento che nelle coppie stabili. Proprio perché questo pianeta è un abile comunicatore, il Gemelli saprà ammaliare e sedurre con le parole, che dimostra di sapere adoperare in modo più che sapiente. Allo stesso tempo, però, dimostra anche grandi capacità d’ascolto, perché permettono di soddisfare la sua sete di conoscenza, nonché di scoperta dell’altro. Predilige compagne dinamiche, indipendenti e loquaci, nonché persone che non disdegnino l’apertura verso le arti, la letteratura e i viaggi. Dotato di un buon romanticismo, pretende però sia intelligente, perché la melassa fine a se stessa non sortisce grandi risultati, se non insoddisfazione e fuga. Nelle relazioni stabili, e anche nella conduzione della casa, è incline a metodi innovativi per la conduzione della coppia, che potranno manifestarsi in qualsiasi ambito di vita, dalla scelta dell’arredamento fino all’accudimento dei figli. Sul fronte erotico, nel mentre, si manifesta come uno dei segni più creativi dello zodiaco: non disdegna mettersi in gioco, mettere in pratica le proprie fantasie e lanciarsi nel gioco più sfrenato. Il sesso dovrà però essere prima mentale che fisico, poiché la pratica fine a se stessa risulterà ben poco interessante.

Per conquistare un uomo Gemelli, è innanzitutto necessaria una certa pazienza. Inizialmente, infatti, potrà apparire timido o diffidente, poiché è solito concedersi solo dopo aver trovato nell’altro qualche elemento di suo interesse. Utile sarà dimostrarsi abili con il linguaggio, nonché capaci di pensare in astratto, ma anche svelare un animo tutto fuorché che conformista o convenzionale. Per un primo appuntamento, meglio evitare una banale cena a lume di candela, bensì preferire un luogo inedito della propria città, dove il Gemelli potrà alimentare tutta la sua meraviglia. Le conversazioni, infine, non dovranno mai apparire fin troppo egocentriche, mentre sui temi prediletti si andrà sul sicuro parlando di arte, fotografia, cinema o viaggi. Non è un segno facilmente impressionabile, o estremamente riservato, quindi anche una conversazione più spinta – purché intelligente e a sorpresa – accenderà tutto il fuoco di cui il Gemelli è capace.

In genere, i Gemelli stringono relazioni significative con i segni di Fuoco, fatta forse eccezione per l’opposto Sagittario, e gli altri rappresentanti di Aria. Buona l’intesa con l’Ariete, anche se la gelosia potrebbe far scoppiare scintille ingestibili, ma anche con la Bilancia e l’Acquario, con cui condivide indipendenza e apertura intellettuale. Più difficili gli scambi con Acqua e Terra: con il Toro si rischiano incomprensioni per via dell’eccessivo senso pratico di quest’ultimo, con la Vergine vi potrebbe essere un declino della sessualità mentre con il Cancro contrasti continui. Con lo Scorpione, tuttavia, vi è forte intesa erotica.