Come conquistare un uomo Scorpione? Passionale, geloso, intraprendente e a volte introverso, lo Scorpione (23 ottobre – 21 novembre) è uno dei segni più autunnali dello zodiaco. A tratti diffidente, nonché amante fra i più prolifici in ambito astrale, gli uomini dello Scorpione sono spesso impenetrabili, emotivi, dotati di fine intelletto e di grande capacità d’amare.

Prima di cominciare, tuttavia, è necessario specificare come non sia solo la posizione del Sole alla nascita, quindi il segno zodiacale, a determinare le caratteristiche di una persona. Bisogna considerare anche altri fattori, quali l’ascendente e il transito di ogni pianeta, un fatto che può giustificare anche differenze rilevanti fra individui dello stesso segno. Per questo motivo, utile sarà calcolare e analizzare il tema natale.

Caratteristiche del segno

Lo Scorpione è un segno zodiacale di Acqua, dalla qualità fissa e governato dal pianeta Plutone. È forse il rappresentante più autunnale dello zodiaco poiché, proprio come in questo stagione, ospita migliaia di sfumature e contraddizioni. Da un lato, infatti, lo Scorpione rappresenta il tepore delle splendide giornate soleggiate, dall’altro l’impenetrabilità del gelo invernale. Dalla grande emotività, nonché in grado di leggere nel profondo di se stesso e degli altri, il segno è guidato dalle passioni, a volte coinvolgenti, altre impetuose. Dotato di grande capacità introspettiva, lo Scorpione è spesso vittima e carnefice dei propri stessi pensieri, ma sempre in grado di trovare il bandolo della matassa alle questioni che gli stanno più a cuore. Dall’intelletto raffinato, e dalla capacità di analizzare il presente con disincantata lucidità, il segno può apparire scontroso e scostante all’esterno, ma in realtà rivela uno degli animi più puri e amorevoli di tutti i rappresentanti d’Acqua.

Sul fronte relazionale, lo Scorpione si caratterizza come il campione incontrastato dello zodiaco. Dotato di un erotismo estremo, nonché impareggiabile corteggiatore, non resiste alla passione, in particolare quella fisica. Molto prolifico in camera da letto, tanto da non avere eguali fra gli altri segni, rivela però anche una profonda attaccatura alla famiglia e al desiderio di un nucleo proprio. A differenza degli altri segni di Acqua, però, non è eccessivamente coinvolto dal romanticismo: un uomo Scorpione lo saprà certamente dosare, senza mai scadere nell’inutile melassa. Proprio perché spinto dall’analisi continua della propria interiorità, lo Scorpione potrebbe però vacillare sul fronte della fiducia: eterni dubbi potrebbero attanagliarlo, tanto da generarne una gelosia anche spiccata, a volte del tutto immotivata.

Come conquistare un uomo Scorpione

Lo Scorpione, così come già accennato, è probabilmente il segno più erotico dello zodiaco, quindi non è raro che la prima fase di conquista avvenga proprio sul versante fisico della relazione. Non ama primi incontri troppo tradizionali, quali una cena a lume di candela, ma preferisce lasciarsi travolgere dagli istinti: capita di sovente, infatti, che un primo appuntamento con uno Scorpione si traduca in una coinvolgente serata di baci in auto, in effusioni rubate agli angoli nella città, in una notte di bollente contatto fisico. Sebbene lo Scorpione non disdegni le avventure anche per una notte sola, sarà però sempre molto chiaro e onesto nei propri intenti al partner e, fatto non da poco, quando coinvolgo emotivamente non lascerà sfuggire l’amata, cercando di conquistarla in ogni modo.

All’interno delle coppie consolidate, lo Scorpione cerca di rafforzare il nucleo che si è venuto a creare, anche sviluppando una certa predisposizione per la cura del nido domestico. Oltre al fronte fisico, che non mancherà mai anche dopo anni di relazione, il segno apprezza le persone oneste, dall’intelletto sveglio e creativo, nonché anche animate da spirito polemico o dalla discussione costruttiva. Potrebbe però richiedere pazienza, poiché spesso tende a rinchiudersi nei propri pensieri e, come tutti i segni d’Acqua, potrebbe sia giocare in difensiva che passare all’attacco intenso. Come già accennato, può essere guidato da gelosie furenti, anche se non si tratta del segno più fedele dello zodiaco, anche se il tradimento è assente nelle coppie durature. Inoltre, non disdegna modalità poco tradizionali per condurre la relazione, poiché le novità lo mantengono vivo.

Per conquistare un uomo Scorpione, serve innanzitutto non aver paura di vivere il contatto fisico, né di manifestare i propri desideri d’eros. Il segno ama le donne che curano la loro estetica, purché dimostrino un fronte originale e insolito, ma anche sicure di loro stesse, abili con la parola, comunicative e intraprendenti. Può essere inoltre ammaliato dai caratteri complessi, soprattutto a livello psicologico, mentre verrà spento da persone remissive, poco sognatrici e sottomesse. Man mano che crescerà il rapporto, lo Scorpione aprirà progressivamente all’altro le porte della propria interiorità, ma bisognerà accettare il suo eterno dondolare tra una voglia di indipendenza e una necessità di totale affidamento all’altro.

In genere, lo Scorpione stringe relazioni significative con i segni di Terra e di Acqua, anche se su questo fronte può rivelarsi maggiormente atipico rispetto a Cancro e Pesci. Interessante è l’incontro con il Capricorno, poiché verrà a crearsi un equilibrio perfetto tra eccesso di emotività ed eccesso di razionalità, anche se la vita sessuale potrebbe essere ridimensionata. Più difficili i rapporti con Fuoco e Aria: lo Scorpione potrebbe essere irritato dalla temerarietà testarda dei primi e dal pensiero astratto dei secondi. Va sottolineato, però, come con segni quali Ariete e Gemelli potrebbe trovare un’estrema sintonia sessuale, poiché tutti rappresentanti famelici dello zodiaco: con il primo sul fronte quantitativo, con il secondo su quello qualitativo.