Se il vostro obiettivo è quello di dimagrire le gambe in palestra, dovete assolutamente conoscere gli esercizi fitness migliori per poterlo fare. La palestra è senz’altro il posto migliore in cui svolgere il tipo di allenamento nella maniera più efficace: non resta che darsi da fare e scolpire le proprie gambe.

Sedentarietà e cattive abitudini alimentari influiscono negativamente, infatti, sulle gambe, ed è per questo che il movimento fisico, un’alimentazione sana e idratazione costante sono le risposte migliori per gambe in salute, snelle e anche apprezzabili esteticamente. Vediamo dunque quali sono gli esercizi da fare per dimagrire le gambe in palestra.

Come dimagrire le gambe in palestra: cyclette o spinning

In palestra si ha la fortuna di avere a disposizione sia la cyclette che l’ellittica. La bicicletta, grazie al movimento rotatorio continuo della pedalata, consente di tenere le gambe allenate, di scolpirle, rassodarle e farle dimagrire appunto. E se la cyclette può essere praticata anche da sole, lo spinning, invece, è particolarmente piacevole se praticato in gruppo e con l’assistenza di un istruttore. Quest’ultimo sport, grazie al fatto che si pratica seguendo il ritmo della musica e può essere fatto a diversi livelli di preparazione atletica, risulta essere anche molto divertente.

Come dimagrire le gambe in palestra: tapis roulant

Altro attrezzo da provare assolutamente in palestra, per snellire le gambe, è il tapis roulant. Se non si ama molto la corsa all’aria aperta, il tapis roulant permette di svolgere un allenamento assai simile a quello che si praticherebbe andando a correre al parco o per strada, alternando momenti di camminata veloce a momenti di corsa vera e propria. La velocità dell’attrezzo può essere variata in base al nostro livello di preparazione fisica oppure in base al tipo di allenamento che si desidera svolgere.

Come dimagrire le gambe in palestra: fitness

Per snellire le gambe è possibile provare anche gli esercizi di fitness, meglio ancora se svolti in gruppo con un istruttore. Lo step è senz’altro ottimo per far dimagrire e allenare la zona che evidentemente interessa di più, ma va coadiuvato con altri tipi di allenamento (pilates, zumba, fitness a corpo libero). Non disdegnate neppure gli esercizi che si possono eseguire attraverso l’ausilio degli elastici, ottimi per distendere i muscoli delle gambe e per aiutare a rassodarle.

[leovideo id=’387785′ autostart=’false’ onclick=’0′ related=’true’ exclude=’387786′ termid=’2499′ ]