Capire come essere una coppia perfetta è il sogno di tantissimi eppure, si sa, tra desiderio e realtà, le cose possono essere molto diverse. Innanzitutto, bisognerebbe chiedersi cosa si si intende per “coppia perfetta”: non litigare mai, andare sempre d’accordo e avere identiche opinioni su tutto, infatti, al contrario di quello che si possa credere, non  solo è praticamente impossibile, ma può rendere la storia molto monotona a scapito dell’armonia e del benessere di coppia.

Saranno allora attrazione fisica e passione a fare di una coppia la coppia perfetta? Sicuramente essere molto attratti l’uno dall’altra può essere un buon punto di partenza, ma anche questo di per sé non basta a garantire la perfezione.

Insomma, se è vero che non esiste ricetta infallibile, sicuramente ci sono però alcuni requisiti imprescindibili. Ecco, allora, cosa non può mancare alla coppia perfetta.

  • Dialogo. Una coppia perfetta è una coppia capace di parlare apertamente e di cercare sempre un confronto onesto e sincero. Questo non significa che non si possano avere piccoli segreti ma che è importante non tenersi dentro ferite e delusioni che col tempo possono diventare insormontabili. Se c’è un problema, meglio affrontarlo da subito insieme parlandone.
  • Rispetto. La coppia perfetta si basa sul rispetto reciproco. Nessuno dei due deve cercare di prevaricare l’altro e di imporre la propria opinione, sempre e comunque. Bisogna essere capaci di rispettare le reciproche diversità e i punti di vista uno dell’altra. Difficile sì, ma non impossibile.
  • Passione. La coppia perfetta, naturalmente, è anche fondata sull’attrazione fisica. Difficilissimo, se non impossibile, infatti, mantenere vivo un rapporto se non si prova più nessun desiderio verso il partner. Questo significa anche sapere affrontare le fasi “di stanchezza” che possono capitare, cercando di non lasciarsi sopraffare ma trovando il modo giusto per riaccendere la passione.
  • Conservare i propri spazi. La coppia perfetta non è fatta da persone che condividono tutto, 24 ore su 24. Mantenere uno spazio proprio, i propri interessi e le proprie passioni è infatti una strategia vincente contro la monotonia e per assicurarsi un rapporto solido e duraturo.
  • Accettarsi. La coppia perfetta è quella in cui si è capaci di accettare limiti e difetti l’uno dell’altra. All’inizio, infatti, in preda alla passione, si tende a vedere solo il meglio della persona che si ha accanto… ma poi? Col tempo l’euforia iniziale si affievolisce e cominciano ad affiorare i difetti. Essere in grado di accettarli è il segreto per un amore duraturo.
  • Ironia. La coppia perfetta non si prende mai troppo sul serio. Il motivo? L’ironia, come spesso accade nella vita, è spesso l’unica àncora di salvezza per superare con un sorriso i piccoli, grandi problemi di tutti i giorni.