Dopo le grandi abbuffate di Natale il vestito per la festa di Capodanno 2013 va stretto? Una dieta dimagrante last minute è ciò che ci vuole. Le festività natalizie mettono sempre a dura prova la golosità e soprattutto la tanto preservata forma fisica, che dopo gli abbondanti pasti sembra un ricordo.

Non bisogna scoraggiarsi però. Esistono infatti diverse diete ipocaloriche che posssono essere d’aiuto in questi casi. Perdere peso in pochi giorni è possibile, basta un po’ di buona volontà e senza ombra di dubbio tantissima acqua. Avete capito bene: la prima regola per dimagrire è bere almeno due litri di acqua ogni giorno.

=> SCOPRI la dieta dell’acqua per dimagrire

Ma non solo. Infatti, è importantissimo anche introdurre nell’alimentazione quotidiana frutta e verdura, offrendo al proprio organismo il giusto apporto di fibre e vitamine, che soprattutto quando si cerca di dimagrire sono essenziali in quanto contribuiscono nel processo di eliminazione delle sostanze in eccesso e aumentano il senso di sazietà.

Bisogna, inoltre, ricordare di non saltare i pasti se si vuol perdere peso facilmente. Quindi non dimenticare di fare la colazione alla mattina, magari proprio con della frutta di stagione, in modo da affrontare la giornata con una buona dose di energia. Consigliato è anche lo spuntino pomeridiano, ma attenzione nello scegliere cibi calorici – al bando pandoro e panettone.

Ogni dieta dimagrante che si rispetti prevede anche lo svolgimento di una qualsiasi attività fisica. Non è necessario recarsi in palestra: una camminata a passo sostenuto o una corsa in un parco agevoleranno il dimagrimento e porteranno il buonumore, ponendo le basi per un Capodanno indimenticabile. Di seguito quindi un esempio di dieta dimagrante da seguire in questi giorni prima della grande abbuffata di fine anno.

=> SCOPRI gli esercizi giusti per dimagrire

Primo Giorno

Per la colazione: succo di frutta senza zucchero, 2-3 gallette di riso eventualmente con miele

Spuntino: un frutto

Pranzo: un panino con prosciutto crudo sgrassato

Merenda: un frutto

Per la cena: carne ai ferri, insalata, 1 cucchiaino di olio

Secondo Giorno

Per la colazione: succo di frutta senza zucchero, 2 frutti, caffè normale o d’orzo con un cucchiaino di zucchero

Spuntino: un frutto

Pranzo: tonno al naturale, gamberetti lessati, insalata mista

Merenda: un frutto

Per la cena: un piatto di spaghetti al pomodoro e basilico, insalata, 1 cucchiaino di olio

Terzo Giorno

Per la colazione: un vasetto di yogurt e cereali, caffè, 1 cucchiaino di zucchero

Spuntino: un frutto

Pranzo: bresaola con la rucola e grana, un panino

Merenda: un frutto

Per la cena: pesce lessato, al forno o al cartoccio con verdure, verdura mista, 1 cucchiaino di olio

Quarto Giorno

Per la colazione: succo di frutta non zuccherato, 2 fette biscottate con marmellata, caffè normale o d’orzo, 1 cucchiaino di zucchero

Spuntino: un frutto

Pranzo: verdura mista, 1 cucchiaino di olio, cono gelato

Merenda: un frutto

Per la cena: un uovo sodo, una bruschetta con pochissimo olio e pomodoro, insalata, 1 cucchiaino di olio

Quinto Giorno

Per la colazione: caffè con 1 cucchiaino di zucchero, 2 fette biscottate con marmellata

Spuntino: un frutto

Pranzo: piccolo trancio di pizza

Merenda: un frutto

Per la cena: carne bianca in padella, insalata, 1 cucchiaino di olio

=> SCOPRI la dieta last minute per perdere 3 Kg in 5 giorni