Festeggiare l’anniversario in casa vi sembra troppo banale? In realtà, con qualche idea romantica e un pizzico di originalità può rivelarsi una scelta vincente.

Innanzitutto ritagliarsi una serata per due tra le mura domestiche presenta il grande vantaggio di poter godere di uno spazio tranquillo e davvero intimo. Senza contare poi che festeggiare in casa offre la possibilità di organizzare al meglio tutti i dettagli della serata, senza dipendere da altri e senza dover rinunciare a dei piccoli sfizi.

Dalla cena afrodisiaca a un dopo-cena romantico fino alla visione di un film d’amore: le idee per festeggiare l’anniversario in casa sono davvero tante. Ecco allora qualche spunto per una serata ad alto tasso di romanticismo.

  • Per prima cosa è bene stabilire se si desidera festeggiare l’anniversario con una cena, un aperitivo o un semplice dopo-cena. In base a questo si potrà poi pensare a come organizzare al meglio tutto il necessario per una serata di coccole.
  • Se si desidera festeggiare con una cena casalinga, si possono prendere in considerazione diverse opzioni. Dalla cena etnica e naturalmente afrodisiaca da preparare a sorpresa per il partner e da consumare rigorosamente seduti per terra su morbidi cuscini all’orientale, fino a una cenetta più tradizionale, da servire su una tavola apparecchiata con gusto ed eleganza e, ovviamente, a lume di candela. Si può decidere poi se sorprendere il partner facendogli trovare tutto già pronto oppure se divertirsi a cucinare insieme, magari iniziando a sorseggiare un bicchiere di vino. Condividere il rituale dei fornelli, infatti, alimenta la complicità e può servire a ricreare più facilmente la giusta atmosfera. Se poi nessuno dei due è particolarmente portato per la cucina, si può optare anche per un servizio di catering su misura che penserà a portare in casa una prelibata e romantica cenetta.
  • Se invece l’idea è di festeggiare con un aperitivo, è importante predisporre in salotto tutto il necessario per un brindisi romantico. Una bottiglia di vino o di champagne, due calici adatti e, immancabilmente, delle piccole sfiziosità da consumare facilmente senza bisogno di piatti e posate. Dai classici vol au vent da riempire con una leggera spuma di formaggio fino a delle semplici tartine al caviale.
  • Anche puntare sul dopo-cena, però, può essere un’ottima soluzione per festeggiare in casa l’anniversario. Le alternative possono essere diverse. Per esempio, una commedia romantica da guardare sul divano o comunque un film che possa incontrare i gusti di entrambi o che ricordi uno dei primi appuntamenti trascorsi insieme. E se il cinema non è particolarmente allettante si potrà sempre pensare a un semplice appuntamento sul divano, sfogliando insieme l’album di nozze o le foto dei viaggi fatti insieme per rivivere nella memoria i momenti più belli.
  • Infine, per le coppie che preferiscono festeggiare l’anniversario di matrimonio con gli amici di sempre, quelli che hanno condiviso tutte le tappe più importanti della storia d’amore, via libera a una serata di festa in compagnia. Musica, drink e la proiezione del filmino del giorno delle nozze faranno il resto.