Foulard e sciarpe sono un alleato prezioso per tutte le donne che amano essere sempre trendy.

Infatti, questo accessorio si può trovare in tantissimi colori e dimensioni, ed è anche abbastanza economico ( ameno che non si voglia sceglierne uno griffato), e permette di cambiare look ogni volta che si vuole.

Oltre al tradizionale metodo di indossarlo avvolto intorno al collo, il foulard è un accessorio veramente eclettico e con un po’ di fantasia lo si può utilizzare in tantissimi modi diversi.

Per esempio, se siete stanche della solita borsa nera e avete voglia di un tocco di colore ad un look sobrio, si può annodare un foulard molto colorato ad uno dei manici della borsa per ottenere subito l’effetto desiderato.

Oppure il foulard può diventare un accessorio per capelli. Con i capelli lunghi può diventare una parte della treccia, che quest’anno è tornata di moda, semplicemente annodandolo sulla coda e poi intrecciandolo con le altre ciocche di capelli. Oppure lo si può usare come fermacapelli: dopo averlo ripiegato in modo da ottenere un nastro si può legare attorno alla testa con un bel fiocco all’altezza della nuca o, per chi vuole usare di più, leggermente a lato della fronte.

Le più romantiche possono optare per un foulard più piccolo da legare al collo con un piccolo fiocco.