Se ci si sta chiedendo come perdere peso senza fatica, bisogna sapere che è possibile. Chi l’ha detto, infatti, che per essere in forma smagliante bisogna stare a stecchetto? Saltare i pasti o non dare abbastanza energia al corpo è un comportamento errato, quello che serve è avere buone abitudini alimentari.

Dimagrire senza rinunce significa infatti abituare il corpo a uno stile di vita sano, mangiare bene anche se di certo non ci si potrà abbuffare. Ecco un po’ di consigli per riuscire in quest’impresa.

La prima regola per capire come perdere peso senza fatica è quella di non digiunare quindi di non saltare mai i pasti, soprattutto la colazione, indispensabile per dare al corpo la giusta energia di cui ha bisogno per affrontare la giornata. Invece di soffrire la fame è molto meglio fare piccoli pasti ma mangiare spesso, quindi fare:

  • colazione
  • spuntino di metà mattinata
  • pranzo leggero
  • merenda
  • cena poverissima.

Pianificare con cura i pasti permette di perdere peso in modo sano e graduale, e senza fatica. Al contrario saltare i pasti fa arrivare a quello successivo veramente affamati e in questo caso il rischio è quello di mangiare troppo e rovinare la dieta.

Altro consiglio è quello di bere molta acqua (circa 2 litri al giorno) e di aumentare la quantità di fibre ingerite, quindi il consumo di verdure che ne hanno un alto contenuto. Favorire poi alimenti a basso contenuto glicemico, perché cibi ricchi di zuccheri appagano la voglia ma fanno ingrassare.

Meglio consumare pane, pasta, riso e cereali di tipo integrale, perché hanno meno calorie di quelli di tipo bianco e hanno il potere di ritardare la fame.

Un trucchetto per saziarsi prima e mangiare poco a ogni pasto può essere quello di scegliere un’insalata come antipasto, preparata magari con lattuga, finocchio, carote e un pomodoro e condita con sale e un cucchiaino di olio extravergine di oliva. Fa riempire lo stomaco e funziona benissimo per perdere peso senza fatica.

Ultimo suggerimento ma indispensabile per chi vuole raggiungere risultati davvero concreti e quindi una buona forma fisica, è quello di fare un po’ di attività fisica ogni giorno. Non è per forza necessario andare in palestra, bastano ad esempio 40 minuti di camminata veloce oppure una salutare passeggiata in bicicletta.