Esistono delle cattive abitudini che fanno male alla coppia: possono esistere fin dall’inizio del rapporto o possono nascere con il tempo, con gli anni che passano. La routine delle abitudini, però, è molto difficile da rompere, perché diventa automatica, quasi inconsapevole.

Senza rendersene conto, alcune cattive abitudine possono logorare il rapporto lentamente, infiltrandosi nella vita quotidiana e in una serenità già in bilico a causa di diversità di carattere e di normali problemi che ogni coppia deve affrontare.

Quando vi accorgete che le cose non sono più come una volta e manca qualcosa alla relazione, prima di darvi per vinti fate il tentativo di rompere 5 cattive abitudini che fanno male alla coppia.

  1. Aspettare che il partner si avvicini per primo per fare sesso. Questa abitudine non solo impedisce di soddisfare le proprie esigenze, ma è in grado di inviare un segnale sbagliato al partner sulla vostra mancanza di desiderio. Imparate a dire ciò che desiderate e a fare la prima mossa. Il partner si muoverà di conseguenza.
  2. Litigare più e più volte per la stessa ragione. Se l’argomento è sempre lo stesso e si affronta sempre nella stessa maniera, sarà difficile che riusciate a risolvere il problema di fondo. Trovate un momento tranquillo in cui siete tutti e due calmi e provate ad affrontarlo da vari punti di vista, venendo uno incontro all’altro.
  3. Dare l’altro per scontato. Non date mai per scontato che l’altro abbia per esempio voglia di andare ogni domenica a pranzo da vostra madre, oppure che ami andare al cinema ogni mercoledì. Ringraziatelo sempre quando vi fa un favore, ditegli che lo amate e parlate di cosa fare e non fare insieme: insomma, non date mai l’altro per scontato, si sentirebbe sottovalutato e sfruttato.
  4. Non sedersi a tavola per mangiare insieme. Secondo un recente articolo di Psychology Today, chi condivide il pasto insieme, parla di cosa mangiare e cucina in coppia stringe un legame più forte con il partner. Assicuratevi quindi di programmare almeno un pasto regolare insieme senza distrazioni durante la giornata.
  5. Utilizzare costantemente lo smartphone. Utilizzare la tecnologia è un ottimo modo per rimanere in contatto, ma ricordatevi di non dare più attenzione al vostro smartphone che al vostro partner, perché potrebbe sentirsi trascurato. Dovete concentrarvi sulla coppia, quando siete insieme. Imponetevi dunque delle regole, come evitare di usare il cellulare a tavola, a letto o magari dopo una certa ora della sera.