Tonalità dei propri occhi, forma e fototipo sono tre caratteristiche importanti da tenere in considerazione quando si deve scegliere il colore dell’ombretto. Al di là delle tendenze in voga, infatti, che  cambiano invariabilmente di stagione in stagione, il make-up deve valorizzare i propri tratti ed esaltare le proprie caratteristiche: per questo conoscere delle regole base può essere importante quando si deve acquistare un prodotto. Ecco, allora, una piccola guida con qualche consiglio per scegliere il colore dell’ombretto più adatto.

Il colore dell’ombretto: con occhi nocciola

Nuance metalliche o pastello sono le due varianti migliori per gli occhi nocciola. Il rosa cipria è una delle tinte ad hoc per intensificare e far brillare l’iride di questo tipo.

Ombre Hypnôse Mono di Lancôme

Delicato e impalpabile il Rose étoilé dalla copertura modulabile (28 euro circa).

Il colore dell’ombretto: con occhi marroni

Sono i più diffusi, almeno nelle nostre latitudini, e anche i più versatili: quasi tutti gli ombretti stanno bene a questo tipo di occhi. Per risultati più glamour, il consiglio è il rosa salmone e il bronzo.

Ombretto Perlato di Nars

Cyprus è un bronzo sofisticato e luminoso (25 euro).

Il colore dell’ombretto: con occhi scuri

Ombretti polverosi ricchi di pigmenti rendono ancora più profondi gli occhi scuri. Largo, dunque a tonalità intense come l’argento e il cioccolato.

Diorshow Fusion Mono

Ombretto in crema grigio scintillante (34 euro circa).

Il colore dell’ombretto: con occhi azzurri

Per  far risaltare la sfumatura glaciale dell’azzurro sono perfetti gli ombretti nerigrigi scuri, che creano un contrasto vivo.

Écrin 1 Couleur di Guerlain

Nero iridiscente per un look seducente (32 euro circa)

Il colore dell’ombretto: con occhi blu

I toni chiari e neutri si abbinano perfettamente con gli occhi blu, meglio tonalità morbide come arancione corallo e champagne.

Eye Tint di Giorgio Armani

Ombretto liquido dal colore cangiante champagne (34 euro).

Il colore dell’ombretto: con occhi verdi

Il verde è naturalmente luminoso, per questo non serve sottolineare lo sguardo con ombre e troppe sfumature. Il  viola è la tinta perfetta per la sera, mentre un marrone scintillante può essere l’opzione migliore per il daytime.

Ombre Première di Chanel

Ombretto in polvere a lunga tenuta in viola vibrante (32 euro).

Il colore dell’ombretto: con occhi grigi

Tonalità fuligginose e fumose esaltano questa tipologia così rara di occhi. Si può aggiungere profondità e luminosità con un blu argentato o scegliere una tonalità d’acciaio simile.

Couture Mono di Yves Saint Laurent

Blu pieno, intenso e luminoso (34 euro circa).