L’olfatto è uno dei sensi privilegiati in fatto di relazioni, per questo motivo è molto importante scegliere con cura il profumo per un appuntamento sexy: avere un odore sgradevole o un’essenza stucchevole può inficiare gravemente il successo dell’incontro.

Per sapere che effetto ci fanno i profumi, è importante sperimentare. L’effetto erotico di una profumazione è simile nei due sessi: sia chi lo indossa sia chi lo percepisce può esserne ugualmente influenzato. Anzi, il profumo che portiamo può stimolare a tal punto la nostra sensualità da consentire di emanare noi stessi un sottile ma potente richiamo erotico.

Come sceglierlo

  • Va tenuto presente il momento in cui avverrà l’appuntamento, perché l’essenza cambia effetto a seconda dell’ora.
  • Il patchouli, ad esempio, solitamente dalle note molto sensuali, durante il giorno può risultare un po’ troppo stucchevole.  In questo caso, meglio le note meno pesanti dei fiori d’arancia e della gardenia a stemperare quelle dei fiori orientali.
  • L’ambra e le tuberose scalderanno il profumo, aggiungendo complessità a qualsiasi fragranza che si voglia sensuale.
  • Le note del gelsomino richiamano la magia dei giardini d’oriente. Sono capaci di risvegliare una sensualità assopita e di produrre un effetto disinibitore.
  • L’appuntamento serale inizia in un luogo chiuso, come un ristorante, un cocktail bar o un cinema? È preferibile un profumo elegante di legno di sandalo e vaniglia, da indossare però con parsimonia in modo da non invadere il locale.
  • Molto adatta anche un’essenza floreale con una nota di base calda, come quella di muschio, in grado di soddisfare il bisogno di un profumo sexy.
  • L’Ylang Ylang? Aroma erotico per eccellenza, dal momento che agisce come un potente afrodisiaco. Aumenta la libido e l’attrazione tra amanti. Apre le emozioni e promuove un’esperienza più sensuale ed erotica nel fare l’amore.
  • Dopo che si è scelto, bisogna fare attenzione a dove spruzzarlo. Per questo ci accorre in aiuto Coco Chanel, che era solita dire: “Una donna dovrebbe indossare il proprio profumo ovunque le piacerebbe essere baciata“.