È arrivato l’autunno e vi state preparando al cambio di stagione del vostro armadio? Non dite addio a tutto: basta poco per trasformare un capo estivo in un must della stagione autunnale. Shorts, sandali e vestitini non giaceranno dimenticati fino al ritorno dell’estate.

Galleria di immagini: I capi estivi diventano autunnali: le immagini

Il freddo in arrivo non impedirà di indossare gli shorts, i pantaloncini protagonisti dei mesi caldi: abbinati a un gilet di pelliccia o a un lungo cardigan, impreziositi da accessori gioiello, completeranno un look adatto alle serate più eleganti. Collant velati, invece, con gli shorts ricavati da vecchi jeans per un richiamo agli anni ’80 che non sembrano passare mai di moda. Abbinati a una giacca dal taglio sartoriale e a una camicia in seta, daranno forma a un sexy tailleur.

Perché riporre quel bellissimo paio di sandali nella scarpiera? Indossati con un paio di calzettoni dai colori neutri diventano {#scarpe} perfette e sbarazzine per il clima autunnale. Ma attenzione alla scelta delle calze: devono essere eleganti e in tessuti pregiati; bandita dunque la spugna e tutta la gamma di colori troppo vivaci.

L’estate 2011 ci ha fatto riscoprire i flare jeans, i jeans a zampa simbolo degli anni ’70. Per l’autunno, abbiniamoli a una camicia check in tessuto pesante oppure a un dolcevita color cioccolato: l’effetto “Charlie’s angels” è assicurato. Un modello di jeans diventato indispensabile è lo skinny, il pantalone seconda pelle pefetto per sottolineare le curve; aggiungiamo una maglia o una giacca dai riflessi metallici e il gioco è fatto.

Reinventare i maxi dress, di cui abbiamo fatto incetta quest’estate, è semplice grazie alla stratificazione: un maglioncino o un giaccone corto ci aiuteranno a non sentire freddo e completeranno l’outfit. Chi l’ha detto che la fantasia floreale è tipicamente estiva? Una camicia di chiffon a fiori è perfetta anche in autunno se indossata con una pencil skirt a tinta unita, un paio di decolletè e una borsa nei colori caldi.

Per creare un look sportivo ma molto femminile basterà invece puntare su una giacca di pelle con un leggero vestitino estivo. Calze nere coprenti, stivali piatti e accessori dai colori neutri completeranno armoniosamente l’outfit. Un altro modo per poter continuare a utilizzare i mini dress è sostituire i sandali con un paio di pumps, le decolleté dal tacco altissimo a cui è impossibile rinunciare nei mesi freddi.

Non sappiamo come vestirci per andare in ufficio? I pantaloni Capri possono risolvere il problema: camicia, cardigan e scarpe dal tacco medio ci faranno sentire perfette segretarie in stile Mad Men, la serie americana cult ambientata negli anni ’60. Anche gli accessori possono trasformarsi: le borse color cipria, regine incontrastate delle passerelle della primavera- estate 2011, acquisiscono un’aura autunnale se indossate con un pull oversize in cashmere, skinny neri e ballerine, comode e al tempo stesso eleganti.

Fonte: Cosmopolitan