Se sognate una bocca sensuale come quella di Scarlett Johansson ma la natura non è stata generosa, niente paura: le astuzie per truccare labbra piccole e sottili sono molte, come i rimedi naturali per dare loro volume.

Con il make-up giusto, infatti, anche una bocca piccola e poco carnosa potrà sembrare sexy e seducente, come con le labbra a cuore: non tutti i rossetti o i lucidalabbra sono infatti indicati ed è quindi fondamentale imparare a saper scegliere e applicare i cosmetici più adatti per volumizzare le labbra.

Meglio preferire una texture opaca o lucida? E su quali colori è bene puntare? Ecco dei semplici consigli per truccare in modo impeccabile labbra piccole e sottili.

  • Stick idratante. La prima cosa da fare per dare risalto alle labbra sottili è imparare a prendersene cura con i prodotti giusti. La scelta migliore? Gli stick con effetto rimpolpante e rimodellante che servono anche a mantenere idratata la mucosa labiale. I più efficaci contengono acido ialuronico.
  • Primer. Altro step fondamentale, applicare come base per il rossetto un buon primer. Oltre a far durare più a lungo il make-up, infatti, contribuirà a conferire maggior volume e maggiore definizione alla bocca, eliminando le imperfezioni.
  • Matita. Una volta utilizzato il primer, si può passare all’applicazione di una matita. L’ideale è sceglierla di un tono leggermente più scuro delle labbra o del rossetto che si desidera sfoggiare. Il tratto va disegnato all’esterno del contorno della labbra per ingrandire la bocca. Naturalmente non serve esagerare, basa tenersi a 2/3 millimetri dal contorno.
  • Rossetto. Ed ecco il passaggio fondamentale, ovvero la scelta del rossetto giusto. Inutile dire che su labbra sottili l’ideale è puntare su tonalità non troppo scure che rischierebbero di “appiattire” ancora di più le labbra. Consigliate al contrario le tonalità chiare, magari con riflessi bronzo, che riflettono la luce mettendo in risalto la bocca. Attenzione anche alla texture del rossetto: vietato puntare su quelli opachi. La scelta migliore sono i classici glossy che rendono la bocca più rotonda e piena. Per applicare in modo impeccabile il rossetto e per evitare sbavature, molto frequenti se le labbra sono sottili, è bene imparare poi a utilizzare un pennellino: in questo modo infatti si evitano imprecisioni e si distribuisce la giusta quantità di prodotto su tutte le labbra.
  • Rossetto rosso. In molte si chiedono se, con una bocca molto piccola e labbra sottili, sia necessario rinunciare al rossetto rosso, sempre d’effetto oltre che di gran moda. Ebbene, eliminarlo dal beauty non serve: l’importante è scegliere, anche in questo caso, una tonalità di rosso adeguata, magari dalle sfumature arancio.