Come truccarsi con gli occhiali: avere gli occhiali non giustifica le donne nel sentirsi meno adatte al make-up rispetto a quelle che non li hanno. La bellezza, infatti, deve essere modellata per accentuare il fascino che ognuna esprime a modo suo; tutto sta nel sapere come fare.

Bastano pochi e semplici trucchi per far sì che il make-up sia perfetto. Ecco una piccola guida per sapere come truccarsi con gli occhiali.

  • Trucco leggero: la prima regola da seguire per sapere come truccarsi con gli occhiali è quella di mantenere il make up leggero. Infatti, è importante non esagerare con i colori e con la pesantezza. Avere gli occhiali priva gli occhi di luce; scegliendo un colore scuro o troppo aggressivo si rischia di renderli ancora più bui.
  • Linee precise: indossare gli occhiali richiede maggiore precisione nella costruzione delle linee e dell’architettura stessa del make-up. In questo caso, infatti, è importante rispettare le geometrie degli occhiali, soprattuto qualora la lente tenda ad ingrandire leggermente gli occhi.
  • Ciglia ben separate: sapere come truccarsi con gli occhiali significa anche includere, nel make-up, la bellezza delle ciglia. In questo caso è importante riuscire, attraverso un sapiente uso dell’applicatore del mascara, a separare bene le ciglia, costruendo un gioco di profondità che, chi non indossa gli occhiali, non può riuscire ad imitare.
  • Mai oltrepassare la montatura: regola fondamentale del manuale è senza ombra di dubbio questa. Il trucco non deve, per alcuna ragione al mondo, oltrepassare in larghezza la montatura dell’occhiale, in quanto si rischierebbe un effetto troppo carico.
  • Illuminare: gli occhiali tendono a incupire leggermente lo sguardo femminile. Per questo è importante creare, attraverso il make-up, dei punti di luce che sappiano far brillare di luce intensa gli occhi. Questo può essere possibile grazie all’uso di pennelli o matite specifiche che, se messe ad esempio sotto l’occhio, lo aiutano a sembrare più luminoso.