Capire come vestirsi a Natale dai suoceri non è sempre facile, perché bisogna trovate un compromesso equilibrato tra la voglia di seguire le ultime tendenze moda, quella di non rinunciare ai colori delle feste ma anche con l’esigenza di avere un outfit elegante o, addirittura, formale.

Sebbene, infatti, i suoceri facciano parte della famiglia a buon diritto, spesso il rapporto con loro è di maggiore deferenza e sicuramente di minore confidenza rispetto a quello con i membri della propria famiglia d’origine, come genitori, fratelli, sorelle, zii e cugini.

Sui suoceri, poi, nonostante gli anni di fidanzamento o di matrimonio alle spalle, si cerca sempre in qualche modo di fare colpo – anche e soprattutto inconsciamente – per far capire di essere all’altezza del “cocco di mamma e papà”.

Insomma, ci vuole un pizzico di attenzione in più, in vista delle feste, quando si pensa come vestirsi a Natale dai suoceri: ecco alcuni e consigli e idee da cui prendere spunto.

Galleria di immagini: Come vestirsi per Natale, le foto

  • Evitare look eccessivamente eleganti. A meno che non si tratti di un’occasione estremamente formale preannunciata, meglio evitare gli outfit eccessivamente eleganti: un pranzo o una cena di Natale non sono infatti la prima alla Scala di Milano. No quindi a pellicce, abiti lunghi, acconciature da cerimonia e gioielli da Mille e una notte.
  • Evitare l’abbigliamento sportivo e troppo casual. D’altro canto il giorno di Natale è un’occasione speciale, che capita una volta in un anno, quindi lasciate nell’armadio i jeans di tutti i giorni, l’abbigliamento sportivo, casual, le t-shirt con scritte e stampe. Questo vale per le feste in generale ma in particolar modo se si va dai suoceri.
  • Evitare gonne corte, scollature profonde e trasparenze. Per rispettare sia i suoceri che lo spirito del Natale, meglio – sotto le feste – evitare gonne troppo corte, scollature profonde e trasparenze esagerate. In particolare, se una maglia è un po’ scollata evitate di scoprire anche le gambe e viceversa. Oppure se la camicetta ha le maniche trasparenti fate sì che gli altri tessuti siano opachi.
  • Evitare tacchi alti. I tacchi troppo alti non sono necessari per un pranzo e una cena in casa, inoltre possono essere scomodi soprattutto se non siete abituate a portarli. Meglio quindi evitare, specialmente se volete essere utili per apparecchiare e sparecchiare la tavola.
  • Scegliere colori tenui. Per una visita dai suoceri meglio evitare colori sgargianti, ultra-pop, e optare per colori tenui, neutri oppure tipici del Natale come un rosso, magari in declinazione Borgogna, o un verde abete. Via libera anche a qualche tocco di lurex e paillette, ma sempre nel limite dell’eleganza e del buon gusto.
  • Idee look. Ecco, infine, qualche idea pratica da cui prendere spunto. Se amate seguire le ultime tendenze moda, puntate sul tessuto tartan per una gonna o dei pantaloni, abbinando il resto dei capi con colori neutri, oppure scegliete una sciarpa tartan e dei capi di due tinte presenti sulla stampa stessa. Ideale anche il maxi pull o maxi maglione: se la sua lavorazione è complessa abbinate calze e scarpe semplici, se al contrario la maglia è molto semplice e a tinta unita potrete sbizzarrirvi con scarpe e calze, sempre dentro ai limiti dell’eleganza sobria. Il tubino nero, infine, resta sempre un grande classico che anche vostra suocera apprezzerà. Potete ravvivarlo con una bella collana e scarpe in velluto in tinta.