Se al mattino avete difficoltà a scegliere gli abiti da indossare, se non siete sicure di come abbinare una nuova gonna o vi siete sempre domandate quali capi sarebbero perfetti per voi, ecco i suggerimenti su come vestirsi bene in una guida per non sbagliare.

  • Comprare abiti che facciano apparire al meglio. Lo shopping è, ovviamente, il primo passo per iniziare a vestire bene: fondamentale sempre provare gli abiti, perché se un pezzo sta bene sul manichino non è detto stia bene anche a voi. Fate caso al taglio e al colore, che devono valorizzare incarnato e fisico, e alla taglia. Non comprate qualcosa solo perché è in saldo, ma solo se siete convinte che vi stia realmente bene. Se trovate una giacca un po’ larga e dei jeans un po’ lunghi non indossateli così e portateli da un sarto per sistemarli.
  • Dosare i colori. Il nero e le tinte neutre non attirano l’attenzione, mentre i colori vivaci e brillanti lo fanno. Se avete un fisico rotondo evitate per esempio di indossare dei pantaloni rossi, non importa quanto siano meravigliosi. Per scoprire i colori dell’anno seguite la moda, studiate le passerelle degli stilisti più celebri e introducete la tinta un po’ per volta nel vostro guardaroba, per esempio con una cintura e delle ballerine coordinate.
  • Investire sui pezzi chiave. Il 50% di un guardaroba dovrebbe essere costituito da pezzi chiave, evergreen, che mixati tra loro sono perfetti per ogni occasione, a cui si possono aggiungere i trend di stagione. Cosa non può mancare? Un tubino nero, dei jeans che calzano a pennello, tacchi nude, un cappotto beige, una giacca nera, maglietta e camicia bianche, ballerine, stivali marroni, una gonna a matita su misura.
  • Mettere insieme un outfit. Scegliete una base e su di essa costruite, aggiungendo un cardigan, una giaccia, gli accessori. Ricordando sempre il consiglio di Coco Chanel: “Vestitevi di tutto punto e poi, prima di uscire dalla porta di casa, fermatevi davanti allo specchio e rimuovete un elemento”. Vuol dire che la semplicità è la sempre cosa migliore. Per un look più audace, aggiungete solo un bijoux barocco, per un look preppy una fascia in testa e orecchini di perle. Se volete una certa eleganza scegliete i tacchi per le scarpe, gli stivali per un look più casual, le ballerine per un look femminile.
  • Capelli e make up impeccabili tutti i giorni. La prima cosa che si nota di una persona sono il viso e i capelli. Con un poco di impegno, prendersi cura di queste cose al mattino, con una pettinatura ordinata e un trucco semplice ma efficace, sarà il punto di partenza perfetto per qualsiasi look.
  • Credere in sé. La fiducia in sé è la cosa più importante che una donna può avere: sorridete, tenete il mento alto e lo sguardo sempre dritto davanti a voi quando camminate.