Quando iniziano a scendere le temperature, è il momento di cominciare a pensare a come vestirsi in ufficio in inverno. Fatto il così detto cambio di stagione nell’armadio, è possibile avere un’idea generale dei look possibili ma anche di quello che è necessario acquistare per rinnovare il guardaroba, scarpe comprese, magari con un occhio alle tendenze.

Quasi tutte le persone che lavorano in ufficio, infatti, devono riuscire a creare 5 look per i giorni di lavoro dal lunedì al venerdì, cercando di renderli un po’ diversi per non apparire monotoni, ma anche restando sempre in linea con le regole generali del posto di lavoro.

Ogni ufficio ha le sue indicazioni non scritte, il suo abbigliamento più o meno formale in base a esigenze e rapporto con il pubblico, ma anche eccezioni come il “casual friday” molto in voga negli Stati Uniti e diffuso anche in Italia nelle aziende dall’afflato internazionale.

Vediamo ora alcuni consigli sul look per sapere come vestirsi in ufficio in inverno.

  • Vestirsi a strati. Oltre che ai diversi gradi di formalità, per la scelta dell’outfit invernale in ufficio bisogna essere pratiche e tenere conto del riscaldamento: in alcuni edifici la regolazione delle temperature è centralizzata, ed è dunque necessario muoversi di conseguenza, optando per esempio per un abbigliamento “a strati” nel caso le temperature fossero molto più alte rispetto all’esterno. Un esempio perfetto è camicia, pantaloni cropped in lana e cardigan, outfit da completare con tronchetti.
  • Abito, collant e stivali contro il freddo. Anche se i pantaloni sembrano il capo perfetto per difendersi dal freddo, anche un abito midi, pesanti calze di lana e stivali al ginocchio non sono da meno per difendersi da vento e pioggia, e daranno sicuramente un tocco di femminilità in più al look.
  • Via libera al colore. Durante l’inverno si tende a preferire una palette fatta di neri, grigi, marroni, specialmente in un ambiente formale come quello dell’ufficio. Per rendere più vivaci le proprie giornate, ma anche quelle dei vicini di scrivania, non temete di osare con tinte come il bianco crema, per pantaloni o abiti in lana, oppure le fantasie e stampe più sobrie ma con un accenno si colore.
  • Largo agli accessori. Se invece non potete o non volete allontanarvi troppo da una classica palette invernale da ufficio, scegliete gli accessori per dare un tocco di colore e soprattutto di personalità ai vostro look sul lavoro. Lunghe collane sugli abiti, perle sui maglioni a collo alto, ma anche cinture a stringere i classici maxi-maglioni e sciarpe leggere o foulard, utili anche per proteggersi dagli spifferi.