Nuovo coming out a Hollywood: la 23enne Evan Rachel Wood, star della serie TV “True Blood“, ha infatti dichiarato di essere bisessuale. La giovane attrice, nota per film come “Across the Universe”, “The Wrestler” e “Thirteen” ma anche per essere la ex di Marilyn Manson, ha ammesso di non fare più uso di droghe e alcol; l’unico vizio che però le è rimasto è il sesso. Sia con uomini che con donne.

Evan Rachel Wood ha confessato di non avere particolari preferenze:

Galleria di immagini: Evan Rachel Wood

“Sono pronta a tutto. Incontrare un ragazzo simpatico, incontrare una brava ragazza. Ragazzi, ragazze, è uguale… io sono quella dominante”.

La “Regina dei vampiri” di “True Blood” non si è risparmiata nel corso dell’intervista concessa al magazine americano Esquire (per il quale si è fatta anche immortalare in un sexy shoot fotografico), e ha inoltre dichiarato di comportarsi come un vero gentleman quando esce con una donna:

“Apro le porte, pago la cena… sì, sono romantica.”

Da quanto dichiara, inoltre, non stupisce certo la sua relazione passata con il controverso Marilyn Manson:

“Sono cresciuta innamorata di David Bowie. Sono sempre stata molto nelle cose androgine. Ragazzi, ragazze… sono per l’androginia in generale.”

L’attrice in questi giorni sta facendo molto discutere negli Stati Uniti non solo per queste dichiarazioni, ma anche per le sue scene di nudo integrale in “Mildred Pierce”, una mini serie con Kate Winslet in onda attualmente su HBO.