Stilare un elenco delle 10 commedie romantiche da vedere da sole o in compagnia è una cosa difficilissima e personalissima. Noi abbiamo provato a farlo e alla fine, complici i ricordi e le frasi d’amore lette o ascoltate da qualche parte, ci siamo riusciti. Non si tratta ovviamente di una classifica, impossibile, ma di una selezione. La nostra. Poi diteci cosa ne pensate:

  1. Mr Nobody: la vita è frutto di casualità e di scelte. Ce lo insegna questo film di Jaco Van Dormael che narra la storia di Nemo, un vecchio ultracentenario protagonista di un reality che segue in diretta gli ultimi giorni (mesi, anni) della sua vita. Perché tanto interesse? Perché Nemo è l’ultimo essere mortale rimasto sul nostro pianeta e perchè l’amore è questione di scelte.
  2. Se mi lasci ti cancello: Joel e Clementine sono una coppia molto innamorata. Un giorno però, la ragazza, stanca della sua relazione ormai in fase di declino, decide, mediante un esperimento scientifico, di farsi asportare dalla mente la parte relativa alla storia con Joel.
  3. Notting hill: può la star più in voga del momento innamorarsi di un qualsiasi librario londinese? La risposta, che viene descritta in un film vivace, degno dei suoi incassi, è affermativa.
  4. Quattro matrimoni e un funerale: un incallito single trentenne non ce la fa a essere puntuale, nemmeno ai matrimoni dei suoi migliori amici. Perde la testa per un’americana, incontrata proprio a una cerimonia, che, però, sposa un ricco scozzese. Ma si sa, l’amore, quello vero, vince su tutto.
  5. Il diario di Bridget Jones: il film narra le vicende di una trentenne londinese che affida alle pagine di un diario le proprie disavventure di single coatta, nevrotica e frustrata, dilaniata dal rapporto compulsivo con sigarette, alcool e cibo.
  6. Pretty Woman: un affascinante uomo d’affari in trasferta a Hollywood conosce simpatica prostituta e la ingaggia per una settimana, insegnandole a vivere nell’alta società. Lei gli fa riscoprire i sentimenti.
  7. C’è posta per te: lei è nubile, lui celibe, ma entrambi fanno vita di coppia. Nella realtà sono professionalmente rivali e nei loro scontri ciascuno dei due cava il peggio dell’altro, ma su Internet corrispondono romanticamente tra loro sotto pseudonimo.
  8. La verità è che non gli piaci abbastanza: 9 personaggi tra i venti e trent’anni di Baltimora parlano delle loro peripezie sentimentali, incentrate su fraintendimenti ed equivoci. Tutti, comunque in cerca di segnali dal sesso opposto. La speranza è di essere l’eccezione alla regola del “non esistono eccezioni”.
  9. Love Actually: pochi giorni a Natale in una Londra dove l’amore è dappertutto. Dieci storie diverse che alla fine si intrecciano a formarne una sola.
  10. L’amore non va in vacanza: due donne che non si conoscono e che vivono in continenti diversi s’incontrano su internet e decidono di scambiarsi la casa per le vacanze. Ognuna di loro fugge da delusioni d’amore ed è alla ricerca di qualcosa.

Buona visione!

Foto: shutterstock