Le composizioni floreali natalizie sono delle idee allegre, colorate e originali per decorare la tavola e la casa sotto le feste: del resto, anche il Natale ha i suoi fiori, come la stella di Natale, simbolo da prendere in questi dalla natura in questi giorni speciali insieme ad agrifoglio, pigne, abete per gli addobbi.

Le composizioni floreali possono dare vita a ghirlande da appendere alla parete, sulle porte, sul caminetto, oppure a centrotavola o ancora a piccoli segnaposti.

Ci si può lasciare ispirare dalle scelte tradizionali oppure dalle tendenze in fatto di colori e fiori, l’importante è che anche queste composizioni si abbinino allo stile scelto per decorare la casa durante il Natale e che contribuiscano a creare l’atmosfera calda e festosa.

Oltre alle classiche spugne per fiori, può essere utile, per dare vita alle composizioni floreali natalizie fai da te, procurarsi vasi, piatti, candele tra le collezioni di Natale 2017 di brand come Ikea, Maisons du Monde e Zara Home, per dare un tocco in più al risultato.

Vediamo, ora, 5 idee da cui lasciarsi ispirare per le composizioni floreali natalizie.

Con pigne. Semplicissima da realizzare, questa composizione prevede un piatto o ciotola o vaso di base, una spugna da fiori da bagnare per inserire gli steli affinché non secchino troppo velocemente, e tante pigne per ricoprirla e riempire il piatto. Il fiore sceglietelo voi in base ai vostri gusti, meglio se rosso o bianco e se dall’aspetto rustico, in abbinamento alle pigne.

Con stelle di Natale. Le stelle di Natale naturalmente si prestano a tutte le composizioni floreali natalizie. Mescolate stelle bianca a stelle rosse, o stelle rosse con rose bianche, o ancora le stelle rosse con bacche, pigne, rametti di abete come in questo esempio, gli ospiti ne saranno stupiti.

Con bacche. Sono tanti gli elementi che ricordano il Natale e l’inverno che si possono aggiungere nella composizione. In questa composizione con candela centrale in vaso, alle rose rosse si uniscono bacche, agrifoglio e persino fettine di arance essiccate.

A forma di albero di Natale. Grazie a una spugna per fiori conica si può riprodurre con la composizione un mini albero di Natale. Create una base verde, per esempio con rametti di abete, inserite tante piccole rose in boccio rosso, aggiungete qualche bacca dipinta d’oro. Il tocco in più? Deliziosi nastrini in tartan verde e rosso a far capolino qua e là tra la vegetazione.

Con i colori di stagione. Non solo rosso e bianco: chi ama toni più naturali e chic può puntare su una versione neutra di stella di Natale, da inserire in una ciotola ampia per completare la composizione con palline di Natale in tinta, pigne e ramoscelli.