Da sempre si sa che per avere uno stile impeccabile non occorre un guardaroba immenso. Per la sua nuova collezione Elisabetta Franchi ha fatto suo questo teorema, proponendo nove abitini e due borse. Si tratta della capsule collection, un guardaroba assolutamente essenziale che propone un’immagine della donna chic e metropolitana, che in qualche misura può ricordare il glamour di Sex and the City.

Questa collezione ha tuttavia un proprio legame col mondo del cinema. Per la sua presentazione, infatti, la casa di moda ha fatto realizzare un cortometraggio, da oggi visibile sul sito, che racconta le scelte di stile di una donna che sa essere al di sopra delle tendenze e delle stagioni.

Il passepartout dress racchiude quindi in sé una filosofia, che attribuisce all’abito un’anima, tanto da poter incidere sull’atteggiamento della persona che lo indossa. Se volete scoprire i tanti caratteri della protagonista della collezione, non vi resta che guardare il film.