Si è conclusa da poco la sesta edizione del Fano Yacht Festival, l’importante appuntamento che ogni anno non manca di stupire tutti gli appassionati del mondo della nautica confermandosi, al contempo, come il luogo ideale per gli espositori e per gli affari dei professionisti del mestiere.

Grazie a due intensi week end (24-25-25 aprile, 30 aprile e 1-2 maggio), infatti, oltre 150 espositori hanno potuto concludere affari e intrecciare contatti, e in tal senso la scelta di organizzare il Festival in due weekend è stata sicuramente vincente, in quanto molti hanno potuto approfondire le trattative anche nel corso della settimana. Visto il successo, tale scelta viene riconfermata anche per l’edizione dell’anno prossimo.

Non è stato comunque un appuntamento dedicato solo a professionisti e appassionati, ma anche i visitatori sono stati coinvolti a pieno tempo con visite agli yacht e prove in mare.

Non mancavano nemmeno i VIP, come ad esempio il capitano della Nazionale italiana Fabio Cannavaro, i due calciatori Quagliarella e Iezzo e il campione del Moto GP Valentino Rossi, tutti appassionati del mare.

Anche la città di Fano è stata coinvolta interamente attraverso un progetto che ha visto la collaborazione di bar, ristoranti e attività commerciali, che per l’occasione hanno vestito i colori del Fano Yatch Festival e hanno organizzato una serie di eventi in linea con la manifestazione nautica.

Presenti al Fano Yacht Festival i migliori marchi della Nautica nazionale e internazionale; tecnici e appassionati hanno potuto tra l’altro partecipare a tavole rotonde, convegni e approfondimenti legati al settore, in entrambi i week end dell’evento.

In ogni caso, il Festival è stato un successo completo, non solo di pubblico ma anche mediatico. Folta infatti la schiera dei giornalisti, sia italiani che stranieri, e delle emittenti televisive nazionali.