La notizia ufficiale è arrivata: Smallville vivrà ancora con una decima stagione. Ed era prevedibile una scelta del genere per un telefilm che, rispetto a molti altri, è ben voluto e visto da un elevato numero di telespettatori.

Strano che una serie TV, giunta attualmente alle sua nona stagione, riesca ancora a raggiungere picchi di 2,5 milioni di fan in una sola puntata, soprattutto negli Stati Uniti. Pare, però, che nel nuovo capitolo non rivedremo in azione alcuni personaggi, prima tra tutti Allison Mack, la quale nel telefilm interpreta la giovane giornalista Chloe Sullivan: il suo contratto scade con il termine della nona stagione.

Chi non conosce le avventure di Clark Joseph Kent, in arte Superman, interpretato dall’affascinante Tom Welling, protagonista della serie televisiva statunitense Smallville? In realtà, il telefilm si distacca leggermente dalla storia del supereroe volante nato in ambito fumettistico nel lontano 1938 e riproposto in tutte le salse nel corso degli anni.

In terra statunitense mancano solo sette puntate per il termine della nona stagione; in Italia, invece, manca poco più di una settimana dall’esordio del nono capitolo di Smallville: sarà trasmesso a partire da lunedì 15 marzo 2010 sul canale Steel di Mediaset Premium.

In Smallville abbiamo a che fare con il giovane Clark Kent, il quale si trova nel bel mezzo di un’inaspettata pioggia di meteoriti contenenti kryptonite, un minerale altamente radioattivo. Il nostro eroe, da bravo giornalista alle prime armi, inizia a indagare in merito a tale strano evento meteorologico, ritrovandosi coinvolto nei loschi affari dell’opportunista e malvagio Lionel Luthor, a capo di varie industrie attive soprattutto nella ricerca biotecnologica e ingegneristica. Questa, in breve, la trama.