È finalmente arrivato anche per “Castle” il tanto atteso rinnovo della sua terza stagione. Anche questa serie televisiva statunitense sentirà di nuovo il tanto amato “ciak si gira”. E proprio questa è la cosa che differenzia i telefilm americani da quelli nostrani: la longevità, la continuità della loro programmazione e il successo che riscuotono anche oltre oceano.

Castle si prepara, dunque, per un terzo capitolo, composto da ben 22 episodi, e ciò riempirà di gioia i fan della serie già giunta alla sua seconda stagione con ottimi ascolti, riuscendo anche a superare, in termini di telespettatori, alcuni telefilm da sempre sul piccolo schermo: tanto per citare uno degli sconfitti, ricordiamo “CSI: Miami”.

Ma chi sono i protagonisti di “Castle” e quale è la sua trama? Ecco un piccolo resoconto per coloro che si ritrovano per la prima volta alle prese con questa serie TV. Richard Castle, interpretato da Nathan Fillion, è un famoso scrittore di libri gialli, il quale, dopo aver fatto uscire di scena il protagonista dei suoi scritti, mettendo così la parola fine alla serie di libri che lo avevano reso famoso, viene contattato dal Dipartimento di Polizia di New York per aiutare la detective Kate Beckett, l’attrice Stana Katic.

Richard Castle sarà di grande aiuto per indagare su un killer seriale che uccide le sue vittime come quelle dei suoi romanzi. L’esperienza al fianco della detective sarà una vera fonte di ispirazione, infatti, lo scrittore ben presto prenderà Beckett come modello per un nuovo protagonista dei suoi libri polizieschi.

Una serie TV che, come abbiamo sopra accennato, sta ottenendo grande successo, sia televisivamente parlando che in termini di letteratura: “Heat Wave“, titolo della serie di libri scritti dal protagonista Richard Castle nella finzione del telefilm, è stato pubblicato e sul mercato è stato distribuito il romanzo completo, disponibile anche nella versione italiana, a seguito della traduzione e della sua pubblicazione nel 2010 dalla Fazi Editore.