In questo periodo c’è abbondanza di frutta e verdura di ogni genere. È quindi il momento adatto per approfittarne e preparare delle ottime conserve che potremo sfruttare durante l’inverno.

Vediamo allora come si prepara la confettura di fragole.

Ingredienti:

1 chilo di fragole

700 grammi di zucchero

1 limone

Lavate le fragole e eliminate le foglioline verdi. Fatele asciugare bene disponendole su di un canovaccio di cotone.

Poi dovete prepararle per la macerazione. Dividete i frutti a metà, o se sono molto piccole potete lasciarle anche intere, e, dopo averle disposte in una ciotola capiente copritele con lo zucchero e il succo di limone. Mescolate bene e poi lasciate riposare per almeno 12 ore in frigorifero.

Passato il tempo di macerazione, mettete il tutto in una pentola di cottura con il fondo spesso (per distribuire meglio il calore e non far attaccare la confettura al fondo) e cuocete a fuoco vivo per almeno 30 minuti mescolando continuamente.

Dopodiché passate metà del composto con un passino da cucina (o anche tutto se non gradite i pezzi di frutta intera) e rimettete a bollire per altri 20/30 minuti.

Quando la confettura avrà raggiunto il grado di densità che preferite mettetela ancora bollente nei vasi sterili, chiudete il coperchio e capovolgete fino al raffreddamento per creare il sottovuoto.