Gli uomini sono ossi duri da conquistare? Ogni donna probabilmente ha un suo metodo, ma sicuramente apprendere delle tecniche di corteggiamento da un’esperta non fa mai male. La guru di corteggiamento in questione è Dita Von Teese, artista del burlesque che possiede un proprio marchio di lingerie femminile e che vanta tra i suoi trascorsi anche una love story con Marilyn Manson, la cui rottura fu salutata da un servizio di Playboy, in cui l’artista mostrava cosa effettivamente il cantante si stesse perdendo. Normale immaginare quindi come ogni cosa che lei dice rappresenti la bibbia del sesso.

Galleria di immagini: Dita von Teese

Un must del corteggiamento per Dita Von Teese è sicuramente la lingerie nera. Possedendo un suo marchio, cerca di curare al meglio quel gusto del vintage che l’ha resa così famosa: a suo dire, gli uomini sono molto affascinati dal nero, anche se lei non disdegna di inserire dei dettagli molto colorati, spesso rossi o turchesi. E anche i legacci pare siano riconosciuti come molto sexy da parte degli uomini: probabilmente, per tanti, una donna è una conquista, non qualcosa che si trova facilmente e slacciare legacci simboleggia una sorta di apertura di un dono decisamente agognato.

Ma le armi di seduzione di Dita Von Teese sono anche altre. Una è forse la più conosciuta e leggendaria: lasciare da soli gli uomini. Questo significa che non si deve essere sempre a portata di mano, ma piuttosto si devono lasciare al proprio partner i giusti spazi di azione e anche farsi desiderare. Ogni uomo è attratto dal mistero, ma questo non vuol dire neppure eccessiva serietà e musi lunghi. Una risata e l’ironia sono spesso la migliore arma, non solo tra le lenzuola, ma anche prima di arrivare al momento dell’amore fisico. Una donna che sorride può affascinare (sempre che abbia comunque una dentatura decente), in fondo anche il sorriso nasconde un grande mistero, come la Monna Lisa insegna.

Dita Von Teese ha dichiarato in un’intervista:

«Il modo migliore perché un uomo pensi a noi tutto il giorno è lasciarlo da solo. Dovete essere misteriose, un po’ difficili da raggiungere ma non irraggiungibili. È solo un gioco, e a loro piace andare a caccia. Non dovete essere troppo intraprendenti né calcare la mano. La strada per raggiungere il cuore di un uomo è poi il senso dell’umorismo. Ridere è il modo giusto per far breccia nel suo cuore. Un uomo ha bisogno non di un bel faccino, ma che voi siate divertenti anche fuori dalla camera da letto.»

Fonte: Sheknows.