In una coppia, può capitare che uno dei due protagonisti di una storia d’amore abbia timore di chiedere all’altro di condividere momenti di intimità. Come fare per avere una vita sessuale felice e per vincere la timidezza?

Innanzitutto, per far capire al proprio uomo che si ha voglia di fare l’amore si può cominciare con delle coccole preliminari. In questo modo ci si rilassa, lasciando fuori dalla camera da letto lo stress e i problemi del mondo del lavoro.

Galleria di immagini: Sesso con amore

Quando non c’è un’intesa tale da leggere nel pensiero il proprio partner, è necessario essere più espliciti e magari chiedere al proprio compagno di scambiarsi delle opinioni: in questo modo, avrà occasione di fare dei complimenti alla propria fidanzata e farla sentire apprezzata.

I preliminari, che siano coccole o semplici complimenti, permettono quindi di creare l’atmosfera giusta per condividere momenti di intimità sotto le coperte. In aggiunta, è possibile ascoltare musica di sottofondo e accendere candele profumate.

Per chi vuole osare, si può provare a proporre una doccia sensuale o un bagno a lume di candela, la schiuma e il contatto con l’acqua calda potrebbero riscaldare l’atmosfera. Inoltre, insaponare la schiena del proprio partner oppure accarezzargli i capelli bagnati accende il desiderio e la passione.

Può sembrare strano, ma risultati strabilianti si potrebbero ottenere se si chiede al partner di smaltare le proprie unghie: se lui accarezza le dita della propria donna verrà prodotta l’ossitocina, un ormone che aiuta a godere nelle sensazioni di intimità col partner.

Per fare capire all’altro che è il momento di fare l’amore si può utilizzare il cibo. Condividere un dolce, magari imboccandosi l’un l’altro, aumenta il desiderio sessuale e permette di sviluppare nuove fantasie erotiche, tutte da provare.

L’uomo preferisce sempre sapere esattamente come conquistare sessualmente la propria donna. Per questo motivo, si potrebbe guidare il proprio compagno verso le zone erogene del proprio corpo, usando voce sensuale e calda per incoraggiarlo a osare.

Inoltre, un uomo è sempre timido nel dire alla propria compagna come può eccitarsi, per questo motivo è compito della partner trovare i “punti deboli” del proprio compagno. Se lui non vuole cedere rispondendo alle domande in modo diretto, si possono sempre riformulare come scelte alle quali può accennare a un semplice “sì” o “no”.

Per chi non riuscisse ad attuare questi semplici consigli per accendere il desiderio, c’è sempre la possibilità di acquistare in farmacia, e in negozi specializzati, strumenti che possano migliorare l’intimità di coppia.