Il contouring viso è la tecnica make up che negli ultimi anni ha fatto felici quelle donne (praticamente quasi tutte) che per un motivo o per un altro sono scontente di determinati aspetti del loro volto. Questa tecnica è poi stata resa celebre da Kim Kardashian.

Questo tipo di trucco permette, infatti, di definire i lineamenti del viso, di renderlo in generale più armonioso, di assottigliare naso e mento, di alzare gli zigomi, grazie alla tecnica del chiaro-scuro che arriva a modificare leggermente la percezione dei lineamenti.

Abbiamo chiesto alla make up artist Veronica Baiocchi, dei saloni romani Tessier Hairdressers, di mostrare come realizzare il contouring viso grazie a un video tutorial per DireDonna.

Si tratta di un tipo di trucco generico e ideale per rendere armonioso e perfetto qualsiasi tipo di viso: basta seguire le linee naturali del viso per ottenere il risultato desiderato con pochi passaggi.

Cosa serve per realizzare il contouring viso

  • Correttore a base grassa color banana
  • Correttore a base grassa color carne
  • Correttore a base grassa color marrone
  • Cipria in polvere trasparente
  • Cipria correttiva color banana
  • Cipria correttiva colore naturale
  • Pennello a lingua di gatto con setole sintetiche
  • Pennello angolato con setole sintetiche
  • Pennello da fard
  • Terra
  • Fard color pesca
  • Spugnetta.

Come realizzare il contouring viso

  1. Applicate il correttore color carne con il pennello a lingua di gatto sulla zona sotto oculare, creando dei triangoli di prodotto verso il basso.
  2. Fate la stessa cosa su fronte, naso, mento e sopra la mascella: sulla fronte realizzate un triangolo verso il basso che termini tra gli occhi e prosegua con una linea sul naso; un triangolo sotto le labbra con la punta verso il mento; una linea tra naso e labbra; due linee a riempire le linee di espressione sopra la bocca. Seguite, insomma, la morfologia del viso per le dovute correzioni.
  3. Applicate con il pennello anfolare il correttore marrone scuro sulle ali delle tempie, attorno all’attaccatura dei capelli. Proseguite con l’applicazione su fronte alta, ali del naso, osso dello zigomo, mascella e mento, seguendo sempre la morfologia del viso.
  4. Con il correttore color banana e il pennello a lingua di gatto riempite la zona sotto lo zigomo. Sfumate con la spugnetta tamponando con attenzione ed evitando di spostare il prodotto dalle zone di applicazione. Sfumate bene, prima il prodotto chiaro e poi quello scuro, fino a rendere omogeneo l’incarnato su tutto il viso.
  5. Applicate la cipria in polvere naturale con la spugnetta per fissare. Con il pennello da fard enfatizzate i volumi utilizzando la terra per illuminare il punto T e la zona sotto oculare.
  6. Applicate il fard pesca sulle gote, sotto lo zigomo. Mescolate e applicate la cipria color banana e quella naturale per dare luce sul volto.