Dopo la deludente prima prova dello scorso week-end, la squadra femminile azzurra impegnata nella Coppa del Mondo di Sci di Fondo si trasferisce in Finlandia, a Kuusamo, dove si disputerà nel fine settimana un minitour composto di tre gare.

Venerdì 25 è in programma lo sprint a tecnica classica (con abbuoni), sabato 26 la cinque chilometri a tecnica libera (sempre con abbuoni), e infine domenica 27 la dieci chilometri a tecnica classica con partenza a handicap.

Confermate tutte le componenti del team delle azzurre che ha debuttato la scorsa settimana in Norvegia, a Sjusjoen. Il blocco è formato infatti ancora una volta da Virginia De Martin, Elisa Brocard, Silvia Rupil, Marina Piller, Debora Agreiter e Melissa Gorra.

Giusto per dovere di cronaca, ci sono novità invece nella squadra maschile. Loris Frasnelli è infatti rientrato in Italia, mentre si aggregano al gruppo Renato Pasini, Fulvio Scola e Dietmar Noeckler, che raggiungono quello composto da Giorgio Di Centa, Pietro Piller Cottrer, Roland Clara (già vincitore di una medaglia di bronzo), Valerio Checchi e David Hofer.

Le gare del gruppo maschile comprenderanno lo stesso sprint il 25 novembre, seguito poi il giorno dopo dalla dieci chilometri a tecnica libera, per chiudere domenica con la quindici chilometri a tecnica classica con partenza a handicap.