Molte volte, guardando le persone per strada o sedute in bar, ci si chiede se c’è possibilità di costruire una relazione di qualsiasi genere con chi ci circonda. A maggior ragione dopo aver conosciuto una persona, ci si domanda quasi sempre se può rispecchiare quelle che sono le caratteristiche della nostra anima gemella.

Recenti studi condotti dall’Università del Texas e pubblicati su “Psychological Science”, aiutano a interpretare meglio le persone e fare chiarezza sulla compatibilità dei caratteri: pare infatti che le persone che adottano linguaggi e termini simili siano molto compatibili a livello caratteriale e sentimentale. Gli esperimenti sono stati condotti da calcolatori in grado di equiparare il linguaggio dei membri di una coppia.

Galleria di immagini: flirt

Il modo di scrivere e di parlare di una coppia renderebbe le persone in grado di predire l’andamento del rapporto, che si tratti di una relazione seria e duratura oppure del primo appuntamento.

In una prima analisi è stato studiato il linguaggio utilizzato da giovani studenti nei college americani. A un orecchio poco esperto, tutte le domande poste dai ragazzi alle ragazze sembravano simili e viceversa, tuttavia ci sono delle differenze apprezzabili nella sincronia del discorso e del linguaggio.

Le coppie di ragazzi con linguaggio simile hanno scelto di rivedersi più volte o frequentarsi dopo l’esperimento mentre le persone con scarsa affinità nel modo di parlare non si sono più incontrate.

Un altro studio è stato condotto sulle chat e sul vocabolario utilizzato tra persone che hanno scelto di avere un appuntamento: nell’80% dei casi, le persone che hanno affinità linguistiche hanno continuato a frequentarsi nei successivi tre mesi dal periodo d’osservazione mentre nel 54% dei casi, persone che non avevano legami dal punto di vista linguistico non si sono più incontrate.

Non solo ciò che si dice al partner è importante ma addirittura il modo in cui si parla sembra essere rilevante ai fini della costruzione una relazione duratura. In realtà, non siamo noi a prendere una decisione ma sarebbe il linguaggio dell’altra persona a fare la differenza.

Parlare allo stesso modo e utilizzare gli stessi termini riduce inoltre la possibilità di incomprensioni durante i chiarimenti con il partner. Talvolta, infatti, la rottura con il proprio compagno può avvenire a causa di mancato ascolto.

Tra le persone con una certa intesa sul linguaggio può quindi risolvere più agevolmente i problemi di coppia e al contempo rafforzare l’intesa con il proprio compagno.