Una grande opportunità a Roma per tutti coloro che lavorano nel mondo della ristorazione e anche per tutti gli appassionati: da qualche giorno è stata inaugurata Coquis, il nuovo Ateneo Italiano della Cucina.

Un progetto molto ambizioso portato avanti dai fratelli Troiani, proprietari del famoso ristorante “Convivio”, con l’aiuto di altri grandi chef italiani e con la collaborazione della Regione Lazio.

Un grande spazio (la struttura copre intorno agli 800 metri quadrati) suddiviso in più aule tutte dotate delle più moderne attrezzature da cucina e anche uno spazio in cui verrà presto allestito un negozio in cui poter accedere a tutti quei prodotti (macchinari, utensili e abbigliamento) finora riservati solo ai professionisti.

Coquis si pone l’obiettivo di diventare una scuola di cucina all’avanguardia per la formazione dei nuovi talenti culinari italiani. Da questa stagione prenderà il via anche il Master di Cucina Professionale, un corso di 1450 ore tenuto da docenti scelti tra i protagonisti dell’eccellenza del settore culinario italiano che oltre alla preparazione teorica mette a disposizione anche stage presso le strutture romane.

Sono previsti anche dei corsi non professionalizzanti per gli appassionati di cucina come approfondimenti e workshop su pizza, panificazione, pasticceria, cucina vegetariana, cottura sottovuoto, cucina senza glutine e finger food.