Fabrizio Corona non si è presentato a Domenica Cinque, il programma condotto da Barbara D’Urso dove era atteso come super ospite, per via di una frattura alla mano.

Il fotografo dei VIP avrebbe dovuto discutere della sua condanna a tre anni e otto mesi di reclusione per estorsione e, soprattutto, spiegare al pubblico i motivi della sua sfuriata durante la trasmissione Matrix, dove ha colpito un muro con un pugno.

Un’occasione in più, dunque, per Corona di difendersi, ma Barbara D’Urso, sua sostenitrice in uno dei precedenti incontri in trasmissione, è sembrata stufa dei suoi atteggiamenti da star e lo ha rimproverato per il suo forfait.

Ecco le parole pronunciate dalla presentatrice napoletana:

Voglio dire personalmente una cosa a Fabrizio: chi parla, parla, parla e dice di essere un uomo di parola, un uomo d’onore… per me gli uomini d’onore sono proprio altri.

In seguito, durante il dibattito, è arrivata una telefonata della madre di Corona, la signora Gabriella, che ha voluto difendere il figlio:

A mio parere questa sentenza è assolutamente ingiusta. Credo che mio figlio serva da capro espiatorio per tutto quello che succede di ben più grave in Italia. Se mio figlio oggi è diventato quello che è, lo deve a chi ha costruito questa gioventù.

Rivediamo la reazione violenta di Fabrizio Corona durante la trasmissione Matrix, andata in onda pochi giorni fa: