Cosa fare per essere felici in coppia: rispetto a qualche generazione fa, per un periodo di tempo che sopravanzi l’innamoramento iniziale, capire come essere una coppia perfetta sembra essere diventata un’impresa particolarmente titanica. In epoca di fast food, fast fashion e divorzi brevi, l’usa e getta, anche in fatto di sentimenti, sembra essere la risposta a ogni piccolo problema.

Prima si riparava tutto, calzini, frigoriferi… ora si preferisce buttar via tutto al primo problema“, dice una battuta di “Dopo l’amore”, la pellicola di Joachim Lafosse che da più parti è considerata il nuovo “Kramer contro Kramer”. Già perché l’ingrediente principale per essere felici in coppia è l’impegno, la voglia, contro tutti e contro tutto, di superare le difficoltà, ricomporre le fratture, accettarsi così come si è.

Impossibile? No, ma sicuramente molto difficile. Ecco, allora, cosa provare a fare per essere felici in coppia.

  • Andare a letto insieme: concludere insieme la giornata, resistendo alla tentazione di mettersi a dormire in tempi aiuta a coltivare l’intimità. Addormentarsi l’uno tra le braccia dell’altro aiuta a rendere sempre più solido e felice il rapporto di coppia.
  • Fare l’amore con passione: il sesso è una parte fondamentale della relazione. Per movimentare la vita sessuale e tenere alto il benessere nella coppia si può provare cose nuove ed esplorare fantasie erotiche insieme qualcosa di nuovo: ci sono tante fantasie da esplorare assieme.
  • Condividere il tempo libero: avere in comune tutti gli hobby è impossibile, ma trovare delle attività da fare insieme con gioia è importante. Fare qualcosa con l’altro rende felice e grazie a queste piccole abitudini la coppia gode di una salute di ferro.
  • Baciarsi: manifestare i propri sentimenti restituisce gioia e felicità. Un bacio, ma anche un abbraccio, del partner rende migliore qualunque giornata perché trasmette il calore del suo amore. È importante salutarsi con un bacio al mattino o alla sera quando si esce e quando si rientra da una dura giornata di lavoro. Sono proprio questi piccoli gesti di intimità a fare la differenza in una coppia felice.
  • Avere fiducia e perdonare: spesso dopo un litigio c’è sempre quel momento in cui i musi lunghi racchiudono i partner in un mutismo assoluto. Sfoderare un bel sorriso, abbracciarsi e guardarsi negli occhi aiuta a sciogliere la tensione e a rendere il rapporto più fluido e felice.
  • Costruire la felicità giorno dopo giorno: richiede lo sforzo di entrambi i partner, perché è insieme che si fa la coppia. Premiarsi a vicenda quando uno dei due fa qualcosa di positivo per la coppia, significa moltiplicare la felicità. Più una coppia è felice più avrà voglia di esserlo.