Il primo appuntamento con un uomo è andato male? Semplicemente cose che capitano. L’amore è in fondo una lunga ricerca soprattutto di se stessi e poi dell’altro che può essere compatibile per un futuro, possibile, rapporto di coppia. Ma di certo non è facile da trovare: se lo fosse lo si troverebbe in tutti gli uomini con cui si è uscite almeno una volta. Questo non significa che è una cosa brutta: se un corteggiamento non va a buon fine non si deve stare lì a piangere come se si temesse di restare sole per tutta la vita, come se questo fosse davvero un problema.

Dopo un primo appuntamento che non si è concluso bene, se proprio l’amore è quello che si vuole cercare nella vita, bisogna prendersi del tempo per riflettere. Trovare l’uomo giusto non è facilissimo, per cui sarebbe bene cercare di comprendere a fondo quello che si desidera in un uomo. Non si deve essere però troppo esigenti: l’uomo perfetto non esiste (come pure la donna perfetta), ma esiste quello giusto, quello che riesce a far sentire la propria donna a suo agio e ogni giorno felice del proprio rapporto.

Un’altra cosa che si può fare è trovare nuovi amici e dedicarsi ai propri interessi: quante coppie felici infatti si sono conosciute praticando gli stessi passatempi? L’amore può essere così vicino, ma non si deve essere ossessionate dalla sua ricerca, piuttosto dedicarsi a quello che si preferisce sfidando il destino: sarà lui a decidere se il momento per amare è quello giusto. Un concerto, una mostra, una lettura, il cinema: sono questi i luoghi e gli eventi dove incontrare un uomo per una relazione che potrebbe essere duratura, ma si deve anche ricordare sempre che non basta un primo sguardo, non è tutto oro quello che luccica.

Infine la ricerca dell’uomo ideale passa anche per una propria apertura mentale. Non è detto che un uomo bello sia anche superficiale, non è detto che un atleta sia fissato con la cura del corpo, non è detto che non si possa ridere con un intellettuale. Spogliarsi dai luoghi comuni è un must assoluto: nessuno ama essere visto attraverso i pregiudizi, che sono il modo peggiore per approcciarsi a chiunque.

Fonte: Sheknows.